Ponte Morandi, antimafia blocca una delle imprese incaricate per la ricostruzione

Ponte Morandi, una delle imprese incaricate per la ricostruzione è stata bloccata per possibili infiltrazioni mafiose.

GENOVA – Arriva la stop dall’Antimafia per una delle imprese incaricate per la ricostruzione del Ponte Morandi. La DIA di Genova ha notificato un’interdittiva per la Tecnodem S.r.L Unipersonale con sede in Napoli. Secondo i magistrati l’azienda potrebbe essere esposta al pericolo di infiltrazioni della criminalità organizzata di tipo mafioso.

La notizia arriva poche settimane dopo i primi accessi e relativi controlli al cantiere che è incaricato della demolizione e della ricostruzione del Morandi. Non sono escluse nelle prossime ore altre interdittive simili ma intanto nel mirino dell’Antimafia finisce un’impresa incaricata dei lavori del ponte di Genova.

Ponte Morandi, interdittiva contro un’impresa incaricata della ricostruzione

Nei giorni scorsi c’è stato un blitz da parte dell’Antimafia per valutare la possibile esposizione delle imprese incaricate a infiltrazioni mafiose. I controlli finora hanno portata ad una sola interdittiva ma non è escluso che nelle prossime ore altre vicende simili possono uscire fuori.

L’ANAC in precedenza aveva lanciato un allarme simile e proprio per questo si è deciso di rafforzare maggiormente i controlli con una delle imprese che non potrà – almeno per il momento – proseguire i lavori per ridare alla città di Genova il suo ponte.

Ponte Morandi
fonte foto https://twitter.com/Donatel65682407

Ponte Morandi, i lavori proseguono ma i tempi potrebbero non essere rispettati

Per quanto riguarda la demolizione e la ricostruzione del Ponte Morandi i lavori proseguono silenziosamente ma i tempi della ricostruzione rischiano di non essere rispettati. Secondo il piano dei mesi scorsi la struttura dovrebbe ritornare aperta al traffico tra meno di un anno ma la fine dei lavori principali è in programma per la fine di dicembre. Tempistiche non semplici da rispettare visto che nell’ultimo periodo ci sono state diversi fermi per varie motivazioni.

fonte foto copertina https://twitter.com/Donatel65682407

ultimo aggiornamento: 14-05-2019

X