Il pentito Antonino Filocamo trovato morto in casa. L’ipotesi è quella di suicidio.

LECCE – Il pentito Antonino Filocamo è stato trovato morto in casa nella giornata di lunedì 3 maggio 2021. Come precisato dall’Adnkronos, la polizia era stata allertata dai familiari che non avevano più notizie su di lui da alcune ore. Gli inquirenti hanno immediatamente raggiunto l’abitazione, ma per il collaboratore di giustizia ormai non c’era più niente da fare.

L’ipotesi più probabile, secondo le ultime indiscrezioni, sembrano essere quella di un suicidio. Ma il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo dell’uomo per avere meglio altre informazioni sulle cause del decesso

Chi era Antonino Filocamo

Il pentito della ‘Ndrangheta era stato arrestato l’estate scorsa nell’ambito dell’operazione Pedigree. Un fermo che ha portato l’uomo a collaborare con la giustizia e da qui la decisione di trasferirlo a Lecce in uno degli appartamenti dedicati ai collaboratori di giustizia.

L’ipotesi al vaglio degli inquirenti resta quello del suicidio, ma nessuna pista è esclusa almeno fino a quando non si hanno delle prove certe. Infatti, tra poche settimane doveva iniziare il processo alla cosca Serraino che lo avrebbe visto fra i protagonisti. Per questo motivo si preferisce non escludere nessuna ipotesi.

Auto polizia
Auto polizia

Klaus Davi: “Non ci credo”

La morta di Antonino Filocamo ha sconvolto anche Klaus Davi. “Non ci credo – ha detto l’uomo, riportato da Ilregginoci eravamo scambiati fino a venerdì e non mi era sembrato assolutamente depresso […]. Ci conoscevamo dal marzo dello scorso anno in piena pandemia. Mi aveva telefonato in ufficio e raccontato le vicende della ‘Ndrangheta prima della sua decisione di collaborare“.

Non abbiamo mai interrotto i contatti – ha aggiunto – tutte le dichiarazioni che avevo raccolto sono state confermate in seguito dalla stessa Dda. Non penso che si sia suicidato. Non può essere, non era depresso. Anzi”. E nei prossimi giorni potrebbe essere ascoltato anche dagli inquirenti.


Coronavirus, Figliuolo: “La campagna vaccinale continua con focus su anziani e soggetti fragili”

Certificato verde Covid: chi lo rilascia, come richiederlo e come ottenerlo