Europee, l'appello dell'UE: basta con la campagna di disinformazione

Europee, l’appello dell’UE: basta con la campagna di disinformazione

La Commissione lancia un appello ai Governi in vista delle prossime Europee: “Basta disinformazione nei confronti dell’UE. Serve unione”.

BRUXELLES (BELGIO) – La campagna elettorale ormai volge al termine con le votazioni per eleggere il prossimo consiglio che sono iniziate in alcuni Paesi. Ma alla vigilia delle elezioni Europee il portavoce della Commissione, Margaritis Schinas, lancia un chiaro appello ai Governi e non solo.

Nelle ultime settimane c’è stata un’ondata di disinformazione e discorso di odio che prende di mira l’Unione Europea – precisa il portavoce citato dall’AGI noi chiediamo alla società civile e ai politici di intervenire per rispondere a queste menzogne. Non ci illudiamo che questo possa essere risolto a Bruxelles ma posso assicurare che stiamo facendo tutto il possibile per dimostrare che si tratta di dichiarazioni non vere. Spesso ci troviamo soli e per questo serve una alleanza più ampia che possa aiutarci in questa battaglia“.

Parlamento Europeo
Parlamento Europeo

Europee, elezioni al via: in Italia si vota il 26 maggio

L’appello di Schinas è arrivato nel giorno dell’apertura dei seggi in Olanda e Gran Bretagna. Le elezioni Europee hanno preso il via ufficialmente in queste nazioni mentre l’Italia andrà alle urne nella giornata di domenica 26 maggio 2019.

Una lunga campagna elettorale nel nostro Paese che in più di un’occasione ha visto scontrarsi Lega e M5s, le due forze che governano la Penisola. Gli animi nella maggioranza continuano ad essere molto caldi con le Europee che possono essere considerate come un vero scoglio per questa legislatura. L’ipotesi di una divisione definitiva dopo il voto non è da escludere definitivamente anche se i leader garantiscono la loro intenzione di continuare per altri quattro anni. I prossimi giorni in questo senso saranno decisivi con il futuro dell’Italia che dipende dalle Europee. Le elezioni sono iniziate e gli italiani si preparano ad andare alle urne per esprimere le proprie preferenze.

ultimo aggiornamento: 23-05-2019

X