E’ stato battuto all’asta per 365mila dollari il prototipo di Apple 1, il primo computer progettato da Steve Wozniak e Steve Jobs

La casa d’aste americana Christie’s, giovedì 11 dicembre 2014 a New York, ha battuto per 365 mila dollari quello che sarebbe l’ultimo esemplare noto – e certificato – venduto in persona dal fu Jobs nel 1976 a circa 600 dollari nel garage dei suoi genitori: Apple 1.

Apple1
Apple1

L’Apple-1 è stato presentato come l’ultimo esemplare venduto da Steve Jobs in persona nel 1976 al prezzo di 600 dollari. Un dettaglio non da poco, che ha fatto lievitare il prezzo stimato da Christie tra 400.000 e 600.000 dollari ma che non ha “emozionato” gli acquirenti.

Le offerte infatti hanno raggiunto i 365.000 dollari, ben al di sotto delle stime: Bob Luther, il possessore/venditore del computer, si è dichiarato “un po’ deluso” soprattutto considerando che lo scorso ottobre un altro Apple-1 è stato venduto a 905 mila dollari.

Il nuovo proprietario dell’Apple-1, un pezzo raro prodotto in solo 70 copie, non è noto: la vendita è stata condotta per telefono.

 Il computer, ancora funzionante dopo 38 anni, sarà impreziosito da una targa su cui ci sarà scritto: “Acquistato nel giugno 1976 da Steve Jobs nel garage dei suoi genitori in Los Altos”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 15-12-2014


Le palline? Quest’anno le palline di Natale si attaccano alla barba con la moda hipster

Pamela Anderson, la regina hot del Natale 2014