Calciomercato: niente Cina per Arda Turan, offerte anche dall’Italia per il turco in uscita dal Barcellona.

Sicuro partente nel corso della prossima finestra di mercato, Arda Turan è alla ricerca della migliore soluzione possibile per il proseguimento della sua carriera dopo la parentesi non proprio fortunatissima con la maglia del Barcellona. La società catalana ha fatto sapere di aver inserito il giocatore nella lista dei cedibili e attende ora offerte concrete.

Arda Turan, l’agente regala indizi

Nelle ultime ore è intervenuto pubblicamente l’agente del giocatore turco, il quale ha parlato proprio del futuro di Arda Turan dopo le voci che lo hanno accostato prima alla Cina e poi al Milan: “Ha offerte da Inghilterra, Spagna e Italia. Entro quindici giorni la situazione sarà chiara. Abbiamo opzioni chiare, uno chiede la cessione l’altro il prestito“.

Niente Cina per Arda Turan

Sfumano dunque, stando alle dichiarazioni del procuratore, le ipotesi cinesi per il numero dieci che fu. Arda Turan nonostante le ultime stagioni sotto tono ha ancora voglia di mettersi in mostra e continuare la sua carriera in un campionato competitivo, dove in ballo ci sono titoli e di trofei di storia e spessore. Con tutto il rispetto per la Cina calcistica.

Arda Turan, il Milan ha bisogno di qualità

Dopo l’esonero di Vincenzo Montella e il rocambolesco pareggio ottenuto da Gennaro Gattuso al suo esordio sulla panchina rossonera, in casa Milan hanno capito che la squadra qualche carenza ce l’ha. Mancano i giocatori di classe, quelli in grado di infiammare lo stadio, una partita e il morale della squadra. Arda Turan è sicuramente un giocatore di quelli ma l’ombra dell’UEFA impone prudenza sul mercato. Aleggia quell’ipotesi di prestito ventilata anche dall’agente del giocatore, attendiamo con ansia questi quindici giorni…

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
arda turan barcellona calcio mercato milan

ultimo aggiornamento: 03-12-2017


Sampdoria-Lazio, Inzaghi: “Vittoria meritata. I ragazzi sono stati bravissimi”

Serie A, le probabili formazioni di Crotone-Udinese e Hellas Verona-Genoa