Argento per Ronald Fischnaller ai Mondiali di snowboard. Il 40enne nel gigante parallelo ha chiuso alle spalle del russo Loginov.

ROGLA (SLOVENIA) – Argento per Ronald Fischnaller ai Mondiali di snowboard. Prestazione quasi perfetta per il 40enne azzurro che, in una finale molto combattuta, è riuscito a chiudere in seconda posizione.

Qualche piccolo rammarico per il nostro atleta visto che il titolo iridato non è arrivato per solo un centesimo. La medaglia d’oro al russo Dmitry Loginov, venti anni più giovane, bronzo l’altro sovietico Andrey Sobolev.

Gli altri italiani

Un po’ sottotono gli altri italiani in questa prova. Solo settimo Aaron March (eliminato ai quarti di finale). Si sono fermati agli ottavi, invece, Mirko Felicetti (decimo) ed Edwin Coratti (dodicesimo).

Nessuna medaglia tra le ragazze. L’unica azzurra impegna, Nadya Ochner, ha terminato la sua prova in diciottesima posizione (eliminazione arrivata nelle qualificazioni n.d.r.). La medaglia d’oro è andata alla tedesca Selina Joerg davanti a Sofia Nadyrshina e Julia Dujmovits.

Fisi
fonte foto https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali

La soddisfazione di Ronald Fischnaller

Molto contento Ronald Fischnaller dopo l’argento. “E’ una pista molto difficile, sulla quale ho sfruttato una tavola velocissima – ha ammesso il nostro atleta ai microfoni della Fisi sono riuscito a concentrarmi per tutta la giornata. Sapevo di poter andare forte, ma ai Mondiali contano solo le prime tre posizioni. Peccato per gli errori commessi in finale, ma era la prima run di giornata che disputato in corsia rossa e non riuscivo a tenere delle linee perfette. Loginov ha dimostrato di andare fortissimo e soprattutto è più giovane di me. Ho lavorato molto per questo appuntamento. Le scorse settimane ho faticato perché ho modificato qualche assetto degli attacchi, ma non è andata bene. Così ho deciso di tornare indietro e i risultati si sono visti“.

Una medaglia che potrebbe dare la possibilità all’azzurro di guardare con maggiore fiducia in vista del 2022, anno delle Olimpiadi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali


Vittoria di Federica Brignone nel Super G in Val di Fassa. Coppa di specialità a Lara Gut-Behrami

Lutto nel mondo del volley, è morto Andrea Nannini