Arianna Meloni si scaglia contro De Luca: "Non bisogna avere paura di chi tenta di umiliarci"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Arianna Meloni si scaglia contro De Luca: “Non bisogna avere paura di chi tenta di umiliarci”

Giorgia Meloni

Arianna Meloni elogia la sorella Giorgia per aver affrontato Vincenzo De Luca dopo un insulto verbale. La reazione e il messaggio di coraggio.

Il recente scontro tra la premier Giorgia Meloni e il governatore Vincenzo De Luca continua a suscitare reazioni nel panorama politico italiano. L’episodio, avvenuto durante l’inaugurazione di un centro sportivo a Caivano, ha visto la Meloni rispondere a un insulto di De Luca, che l’aveva definita “quella stronza di Meloni“. La premier ha difeso la sua reazione come un atto di autodifesa contro una violenza verbale, sottolineando l’ipocrisia della sinistra nel trattare tali episodi con un evidente doppiopesismo.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Arianna Meloni
Arianna Meloni

L’affronto di De Luca

Arianna Meloni, sorella della premier e responsabile della segreteria politica di Fratelli d’Italia, ha espresso il suo sostegno incondizionato a Giorgia Meloni, parlando durante un evento elettorale a Mogliano Veneto in vista delle Elezioni Europee.

Arianna ha ricordato come la sinistra sia rimasta in silenzio di fronte agli insulti rivolti a Giorgia Meloni, evidenziando una presunta tolleranza verso la violenza verbale quando è diretta contro donne di destra. “La violenza verbale contro una donna è sempre una violenza,” ha dichiarato Arianna, “e come tale va sempre condannata, senza se e senza ma.

Arianna Meloni ha elogiato il gesto della sorella, definendolo un atto di straordinario coraggio. Ha descritto come Giorgia Meloni abbia affrontato direttamente De Luca, sfidandolo a ripetere l’insulto in sua presenza. Questo atto, secondo Arianna, non solo dimostra la forza e la determinazione della premier, ma lancia anche un messaggio chiaro a tutte le donne italiane: “Non bisogna avere paura di chi tenta di umiliarci, possiamo e dobbiamo affrontarli con coraggio.

La difesa alla sorella Giorgia Meloni

L’episodio è stato accolto con critiche da parte della sinistra, che ha accusato la premier di aver orchestrato una “performance volgare“. Tuttavia, per Arianna, la reazione di Giorgia rappresenta una lezione importante per tutte le vittime di bullismo e violenza verbale: la necessità di non piegarsi di fronte agli attacchi e di mantenere la propria dignità.

Concludendo il suo intervento, Arianna Meloni ha ribadito il suo orgoglio per la sorella, sottolineando come il coraggio dimostrato da Giorgia debba essere un esempio per tutte le donne italiane. “Il suo coraggio è il coraggio che deve avere l’Italia,” ha affermato Arianna, “sempre a testa alta.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2024 14:13

Viktor Orban: “Piani della NATO? Assurdi come quelli di un vigile del fuoco”

nl pixel