Casamonica, violenze e abusi nei confronti della moglie: "Questa volta non la passi liscia"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Casamonica, violenze e abusi nei confronti della moglie: “Questa volta non la passi liscia”

donna strangolata

La storia di abusi e violenza che ha portato all’arresto di Armando Casamonica, membro di un noto clan, per maltrattamenti in famiglia.

La capitale italiana è stata recentemente scossa dall’arresto di Armando Casamonica, 33 anni, figura conosciuta nell’ambito criminale romano, appartenente al noto clan sinti di Roma. La causa dell’arresto è stata una serie di gravi maltrattamenti in famiglia, culminati in minacce di morte alla compagna e alle sue due figlie. Questo episodio ha portato alla luce una lunga storia di violenza domestica, che si è trascinata per anni, evidenziando il crescente problema della violenza domestica nella società italiana.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

donna strangolata

La spirale di violenza

La vittima, partner di Casamonica, ha raccontato la loro relazione iniziata nel 2020 tramite Facebook. Inizialmente idilliaca, la relazione si è presto trasformata in un incubo di violenza e isolamento. I maltrattamenti hanno incluso aggressioni verbali e fisiche, spesso davanti alle figlie della donna, creando un ambiente domestico tossico e pericoloso.

La decisione coraggiosa della donna

La situazione ha raggiunto un punto critico mercoledì, quando la donna, dopo aver scoperto messaggi compromettenti sul cellulare del compagno, è stata violentemente spinta contro un muro. Questo atto di violenza ha spinto la vittima a fuggire con le sue figlie e a denunciare Casamonica alla Polizia. Un atto di coraggio che ha portato al suo arresto e alla successiva protezione della donna e delle bambine in una struttura protetta.

Questo caso mette in luce l’importanza della lotta contro la violenza domestica e la necessità di supportare le vittime in modo adeguato. La storia di Armando Casamonica e della sua compagna è un triste esempio delle dinamiche di potere e controllo spesso presenti in relazioni abusive, e sottolinea l’urgenza di un intervento sociale e legale più efficace in questi contesti.

L’arresto di Armando Casamonica è un episodio che risveglia l’attenzione sulla violenza domestica, un problema che continua a essere una sfida significativa per la società.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2023 11:54

Carabiniere rapina una farmacia, poi si giustifica: “Ho debiti”

nl pixel