Investe un motociclista, fermato il padre di Lionel Messi

Il padre di Lionel Messi è stato trattenuto per alcune ore in Argentina per aver investito un motociclista.

ROSARIO (ARGENTINA) – Qualche ora di paura per Jorge Messi, padre di Lionel. Il genitore del calciatore è stato trattenuto dalle autorità locali dopo aver investito un motociclista a Rosario. Le condizioni del ferito non sono gravi e – secondo quanto riportato dai media locali – non avrebbe presentato la denuncia nei confronti del suo investitore.

Il papà di Messi è stato così rilasciato senza accuse a suo carico e nelle prossime ore potrebbe andare a trovare il motociclista per scusarsi e ringraziarlo di non aver esposto denuncia. Una vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso anche Lionel che da Barcellona ha seguito tutte le notizie che arrivavano dalla famiglia. Alla fine si è concluso con un nulla di fatto per fortuna sua e del padre.

Lionel Messi
Lionel Messi

Fermato il padre di Messi dopo aver investito un motociclista

Le autorità locali non hanno rivelato particolari dettagli sulla dinamica dell’incidente che resta al momento al vaglio degli inquirenti. I primi rilievi non hanno riscontrato colpe del padre di Lionel Messi ma nelle prossime ore in questo caso ci potrebbero essere delle importanti novità.

Per Jorge qualche ora di prigione in attesa di accertare meglio la vicenda dell’incidente che lo ha visto coinvolto insieme ad un motociclista. Quest’ultimo ha riportato solo qualche lesione ma nulla di particolarmente grave tanto da non esporre neanche denuncia nei confronti del suo investitore. Una vicenda che sembra essersi conclusa qui visto che non ci sono accuse a carico del padre di Lionel Messi.

Per lui solo qualche ora di paura e poi un lungo sospiro di sollievo con la buona notizia di non aver causato un incidente molto grave. Sicuramente la prossima volta farà maggiore quando si metterà alla guida della propria auto.

ultimo aggiornamento: 06-04-2019

X