Calabria, 12 persone arrestate per aste giudiziari truccate

Aste giudiziarie truccate, 12 arresti in Calabria

La Guardia di Finanza ha arrestato 12 persone in Calabria con l’accusa di aste giudiziarie truccate. Nove le misure interdittive.

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Blitz della Guardia di Finanza nelle prime ore di sabato 7 aprile 2019 a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. Le Fiamme Gialle hanno eseguito 12 arresti – ordinati dalla Procura – e nove misure interdittive per alcuni membri di un’associazione a delinquere che truccava le aste giudiziarie.

Nelle prossime ore ci dovrebbero essere i primi interrogatori di garanzia. I magistrati ascolteranno gli arrestati per cercare di capire il loro ruolo in questa vicenda portata alla luce dalle lunghe indagini degli inquirenti. L’inchiesta continuerà per capire se altre persone sono coinvolte nell’associazione smantellata dalla Guardia di Finanza di Lamezia Terme.

Guardia di Finanza
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Guardia-di-Finanza

Calabria, arresti per appalti truccati a Lamezia Terme

Le indagini sono partite nei mesi scorsi con la Procura che ha portato alla luce un’associazione a delinquere che come principale obiettivo aveva quello di condizionare l’esito di alcune aste giudiziarie. Tra i fermati sono presenti avvocati, commercialisti, pubblici dipendenti, curatori fallimentari e custodi giudiziari.

I mandati di custodia cautelare emessi dal pubblico ministero sono dodici mentre per nove persone c’è stata l’interdizione dai pubblici uffici. L’accusa è di “associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di reati contro la pubblica amministrazione ed il patrimonio“.

Gli interrogatori delle prossime ore dovrebbero chiarire la posizione dei fermati e le responsabilità in questa vicenda. Ma le indagini continueranno per capire se altre persone sono state coinvolte in questa associazione che è stata smantellata dalla Guardia di Finanza di Lamezia Terme. Al momento l’inchiesta è riuscita a scoprire un giro di corruzione nelle aste giudiziarie del Comune catanzarese ma sono in corso tutti gli accertamenti del caso anche per vedere possibili collegamenti con altri comuni della zona oppure dell’intera Calabria.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/Guardia-di-Finanza

ultimo aggiornamento: 06-04-2019

X