Nuovo blitz contro la ‘Ndrangheta. Decine di arresti tra Umbria e Calabria. In Salento in manette alcuni trafficanti di migranti.

ROMA – Nuovo blitz contro la ‘Ndrangheta. Nelle prime ore di giovedì 12 dicembre 2019 la polizia ha completato un’operazione tra Umbria e Calabria che ha portato al fermo di oltre dieci persone appartenenti a diversi clan del Reggino e del Crotonese.

Secondo quanto scoperto dagli inquirenti “le famiglie non solo continuavano ad operare nei territori storicamente controllati ma erano riuscite ad infiltrarsi nel tessuto economico umbro“.

Blitz contro la ‘Ndrangheta: decine di arresti

Le indagini degli inquirenti sono iniziate nei mesi scorsi. Gli accertamenti hanno portato alla luce come le famiglie erano riusciti ad infiltrarsi nel settore economico dell’Umbria. Un controllo capillare in diversi settori tanto che la Polizia ha eseguito sequestri per milioni di euro oltre che arrestare una decina di persone.

Gli accertamenti continueranno nelle prossime ore per capire se altre persone sono state coinvolte in questa associazione mafiosa. Gli arresti effettuati tra Umbria e Calabria sono stati un nuovo colpo a queste famiglie che, con il passare del tempo, stanno perdendo sempre più ‘pezzi’. Le indagini non si fermano qui e a breve potremo avere anche altri blitz da parte delle forze dell’ordine.

Polizia italiana
Polizia italiana

Operazione ‘Sestante’ in Salento

Se da una parte la polizia è stata protagonista di un blitz antimafia, dall’altra gli inquirenti hanno effettuato 13 arresti smantellando una cellula che gestiva il traffico di migranti. L’operazione è stata condotta in collaborazione tra Italia e Grecia con i trafficanti finiti in manette.

Un’associazione che negli ultimi mesi ha portato sulle nostre coste diversi migranti, costretti a pagare seimila euro a testa per i viaggi della speranza. Anche in questo caso le indagini proseguiranno nelle prossime ore per cercare di capire l’eventuale coinvolgimento di altre persone.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca mafia migranti ndrangheta

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


50 anni dalla Strage di Piazza Fontana, Mattarella incontra le vedove Calabresi e Pinelli

Omicidio Luca Sacchi, arrestato il padre di De Propris: diede lui l’arma