Maxi operazione contro la ‘ndrangheta, novanta arresti tra l’Italia, l’Europa e il Sud America. Indagini coordinate dalla Direzione nazionale Antimafia.

Dopo la maxi operazione contro la mafia, che ha portato all’arresto del nuovo boss, successore di Totò Riina (Chi è Settimo Mineo), le Forze dell’Ordine hanno eseguito un mandato di arresto nei confronti di novanta persone tra l’Italia, il Sud America e l’Europa.

Maxi operazione contro la ‘ndrangheta, novanta arresti tra Italia, Europa e Sud America

Sul campo gli uomini della Polizia e della Guardia di Finanza che, con la collaborazione delle autorità olandesi, tedesche, belghe e sudamericane, hanno dato vita a una maxi operazione finalizzata a smantellare diverse cosche della ‘ndrangheta con interessi e affari illeciti anche all’estero.

Guardia di Finanza
fonte foto https://twitter.com/ScicliNotizie

Indagini coordinate dalla Direzione Nazionale Antimafia e da un pool internazionale

I mandati di arresto riguardano gli esponenti e gli affiliati di alcune delle più importanti famiglie della criminalità organizzata con sede in Calabria. Le indagini di Polizia e GdF sono state coordinate dalla Direzione Nazionale Antimafia.

Nocs Polizia
Fonte foto: https://www.facebook.com/NoiCheAmiamoLeForzeDellOrdine

Le accuse a carico delle novanta persone arrestate

I soggetti raggiunti dal mandato di arresto dovranno rispondere a vario titolo delle accuse di associazione mafiosa al riciclaggio, associazione dedita al traffico internazionale di droga alla fittizia intestazione di beni e altri reati aggravati dalle modalità mafiose.

I dettagli della maxi operazione, condotta con la collaborazione delle autorità straniere, saranno resi noti nel corso della conferenza stampa. Il vertice si terrà il 5 dicembre alle ore 16.30. L’incontro si terrà nella sede della Direzione Nazionale Antimafia di Roma.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
belgio cronaca evidenza italia ndrangheta olanda

ultimo aggiornamento: 05-12-2018


Furgone carico di migranti esce di strada mentre scappa dalle forze dell’ordine

Caso Ruby, l’ex legale della ragazza: Berlusconi sapeva che era minorenne, ha pagato 5 milioni