Morto a 94 anni Arrigo Levi, noto giornalista e consigliere del Quirinale. Collaborò con Ciampi e Napolitano. Aveva 94 anni.

Il mondo del giornalismo piange la scomparsa di Arrigo Levi, morto all’età di novantaquattro anni. È stato un apprezzato giornalista e consigliere per le relazioni esterne del Quirinale. Con questo incarico avrebbe collaborato con Ciampi e Napolitano.

Morto Arrigo Levi, aveva novantaquattro anni

La notizia della morte di Arrigo Levi ha scosso il mondo dell’informazione e quello della politica, con diversi esponenti di spicco che hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa del giornalista ed ex consigliere del Quirinale per le relazioni esterne.

Di seguito il post condiviso sul proprio profilo Twitter da RAI Cultura.

Il messaggio di Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio alla figlia di Arrigo Levi.

“Ho appreso con tristezza la notizia della scomparsa di suo padre Arrigo, giornalista colto e raffinato, direttore autorevole, per lunghi anni stimato consigliere della Presidenza della Repubblica sotto i Presidenti Ciampi e Napolitano. Con i suoi libri, le sue corrispondenze dall’estero e le sue trasmissioni televisive, ha raccontato e acutamente interpretato i grandi sommovimenti dell’età contemporanea. Lo ricordo anche per la passione civile che lo ha animato sin da giovanissimo e per l’inconfondibile tratto umano, affabile e signorile. Le porgo, gentile signora Levi, sentimenti profondi di cordoglio e di vicinanza”.

L’esilio in Argentina

Nato il 17 luglio 1926, Arrigo Levi apparteneva ad una nota famiglia della Comunità ebraica di Modena, costretta a trasferirsi in Argentina nel 1942 per salvarsi dalle persecuzioni. Proprio in Argentina Levi inizia a muovere i primi passi nel mondo del giornalismo.

La carriera del giornalista

Si tratta di un volto noto e di una figura iconica dell’informazione italiana. È stato ad esempio il primo conduttore professionista di un telegiornale italiano, oltre che apprezzato editorialista per alcuni dei principali quotidiani italiani.

Arrigo Levi consigliere del Quirinale ‘sotto’ Ciampi e Napolitano

Ma Levi ha avuto un ruolo importante anche nel mondo della politica, ricoprendo il ruolo di consigliere di due presidenti della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Arrigo Levi cronaca evidenza politica primo piano Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 24-08-2020


Coronavirus, inizia la fase di sperimentazione del vaccino italiano. Al via i test sull’uomo. Come funziona

Caso Viviana Parisi, la famiglia presenta esposto sulle ricerche e su mancato aiuto