Da oggi entra in circolazione la nuova banconota da 10 euro della serie “Europa”  ed è stata realizzata per rendere più difficile la vita dei falsari.

Dopo la banconota da 5 euro, che circola dal maggio 2013, tocca a quella da 10 euro. In tutti paesi dell’Unione Europea ( Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna. Dal gennaio 2015 arriva anche la Lituania) che adottano l’euro arrivano pezzi più difficili da falsificare, infatti, oltre a modificare le banconote più piccole, si modificheranno tutte.

10 euro

Il 10 euro e il 5 euro appartengono alla nuova serie di banconote chiamata Europa, come la principessa della città fenicia di Tiro di cui si innamorò Zeus e che finì per essere regina a Creta. La sua immagine, è nel disegno della banconota, nell’ologramma e nella filigrana ed è proprio uno dei simboli di sicurezza.

Un altro aspetto che permetterà di riconoscere il 10 euro sarà il numero 10 in verde smeraldo in basso a sinistra che cambia colore diventando blu scuro con trattini in rilievo sui margini destro e sinistro della banconota.Le vecchie banconote resteranno in circolazione come è successo per quelle da 5 euro, ma proprio come queste ultime ci potrebbe essere il problema delle macchinette automatiche.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-09-2014


Miley Cyrus si fa “sculacciare” con la bandiera messicana

Elena Morali, che doccia bollente!