Arrivo delle truppe a Qaraqosh in Iraq, sfollati festeggiano

Uomini, donne e bambini fuggiti nel 2014 dal loro paese sono pronti a rientrare

Centinaia di cristiani iracheni, scappati da Qaraqosh, a sud di Mosul e rifugiati ad Erbil, hanno festeggiato con canti e danze l’offensiva militare in corso contro i jihadisti dello Stato islamico (Isis) e l’entrata delle forze armate irachene a Qaraqosh.

Uomini, donne e bambini, alcuni con le candele in mano, si sono riuniti per pregare nella chiesa di Mar Shimon (San Simon) a Erbil, capitale della regione autonoma del Kurdistan iracheno.

 

Fonte: askanews