Arsenal-Napoli, Ancelotti fiducioso: possiamo ribaltare il risultato

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Arsenal-Napoli: “Possiamo andare in semifinale. Oggi troppo timorosi”.

LONDRA (INGHILTERRA) – La sconfitta in casa dell’Arsenal non scoraggia Carlo Ancelotti in vista della sfida di ritorno: “Stasera – dichiara il tecnico del Napoli nel post partita ai microfoni di Sky Sportnon siamo subito riusciti a mettere in campo quello che avevamo preparato. Siamo entrati impauriti e questo ci ha penalizzato. Poi è difficile rientrare in partita anche se nella ripresa abbiamo fatto sicuramente meglio. Peccato per non aver segnato un gol ma in casa i problemi di timore non li abbiamo. Speriamo in un pubblico caloroso per cercare di andare in semifinale“.

Sulla sfida di ritorno – “Loro dietro non sono solidissimi. Nella ripresa abbiamo fatto meglio. Dobbiamo giocare con lucidità ma senza frenesia. Non si tratta di una rimonta semplice ma neanche impossibile“.

Arsenal-Napoli
Arsenal-Napoli (fonte foto https://twitter.com/EuropaLeague)

Arsenal-Napoli, Carlo Ancelotti nel post partita: “Bisogna limitare gli errori e ripartire dal secondo tempo”

Carlo Ancelotti non vuole più vedere i soliti errori: “Anche stasera abbiamo sbagliato troppo e sono sorpreso a vedere certi errori in uscita quando noi siamo sempre stati precisi. Nella ripresa è andata meglio perché abbiamo alzato il nostro pressing“.

Sul ritorno – “Dobbiamo ripartire dal secondo tempo e giocare senza timore. Ci aspetta una partita complicata ma loro fuori casa hanno sempre preso gol e questo ci lascia fiduciosi in vista della gara di San Paolo. Stasera avevamo intenzione di attaccarli da dietro ma abbiamo sbagliato troppo“.

Sull’impiego di Milik – “Manca ancora una settimana e non so la formazione. Vi posso assicurare che metteremo la forza offensiva per cercare di ribaltare il risultato. Anche se non è una questione di giocatori“.

Il Napoli ci crede e chiama al raccolta il pubblico in vista della delicata sfida del San Paolo tra una settimana.

ultimo aggiornamento: 11-04-2019

X