Arturo Di Modica è morto all’età di 80 anni. E’ stato lo scultore del Toro di Wall Street.

ROMA – E’ morto all’età di 80 anni Arturo Di Modica, scultore del Toro di Wall Street. La notizia della scomparsa è stata riportata da La Repubblica nella giornata di sabato 20 febbraio 2021. L’artista da anni combatteva contro un tumore e nelle ultime settimane le sue condizioni erano peggiorate.

Nonostante questo, Di Modica ha continuato al suo lavoro di una coppia di cavalli in bronzo da 40 metri da mettere nella sua città natale di Vittoria. Un’opera che, molto probabilmente, sarà continuata da altri colleghi per realizzare il grande sogno del siciliano.

Il Toro di Wall Street

Una delle opere più importanti di Arturo Di Modica è sicuramente il Charging bull di Wall Street. Il capolavoro del nostro scultore è diventato un vero punto di riferimento della città di New York e sono molti i turisti che lo vanno a visitare.

Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile non solo nella mondo della scultura italiana. L’artista, infatti, da anni si era trasferito negli Stati Uniti e il suo nome resterà impresso nella storia americana per il Toro di Wall Street, opera amata e apprezzata dagli statunitensi e anche dai turisti che, ai tempi pre-pandemia, affollavano la metropoli americana.

Ambulanza
Ambulanza

Arturo Di Modica morto

Negli ultimi anni lo scultore italiano ha dovuto combattere contro un tumore. Una lunga battaglia che non lo ha mai allontanato dal suo lavoro e dal sogno di realizzare due cavalli di bronzo da 40 metri da installare nella sua città di Vittoria. I prototipi erano ormai stati realizzati, ma nelle ultime settimane le sue condizioni erano peggiorate.

La notizia della scomparsa è stata data dai familiari e in tanti hanno espresso cordoglio ai parenti dell’artista. Al termine di questo periodo molto complicato per l’emergenza coronavirus, l’Italia e la città di Vittoria potrebbero omaggiare il grande artista.

Gli Stati Uniti piangono il rapper Prince Markie Dee

Stati Uniti in lutto anche per la morte del celebre rapper Prince Markie Dee. Un attacco cardiaco a stroncato all’età di 52 anni l’artista, che in passato ha fatto parte anche dei The Fat Boys.


È morto Mauro Bellugi, ex difensore dell’Inter e della Nazionale

Gabriel Zuchtriegel il nuovo direttore del Parco Archeologico di Pompei. Franceschini: “Sono certo che farà benissimo”