Lutto in casa Lazio. E’ morto all’età di 75 anni Arturo Diaconale, portavoce del club biancoceleste. Lottava contro un male incurabile.

ROMA – La Lazio piange Arturo Diaconale, morto all’età di 75 anni. La scomparsa del portavoce del club biancoceleste è stata data dalla stessa compagine capitolina con una breve nota.

Il giornalista, per anni membro del Consiglio di amministrazione della Rai, si è spento nella sua casa nella notte tra il 30 novembre e il 1° dicembre. Da tempo lottava con un male incurabile e le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi mesi. A maggio era stato operato d’urgenza.

Chi era Arturo Diaconale

Portavoce della Lazio e giornalista molto apprezzato in Italia. Nato a Montorio al Vomano (Teramo) l’8 settembre 1945, Arturo Diaconale ha iniziato la sua carriera giornalistica presso la redazione romana de Il Giornale di Sicilia.

Una lunga esperienza nel quotidiano prima di passare a Il Giornale, dove è stato fortemente voluto da Indro Montanelli. Nel 1992 il suo arrivo a Studio Aperto con il ruolo di redattore capo prima di accettare l’offerta del settimanale L’Opinione per diventare direttore.

Una carriera lunga e importante nel mondo del giornalismo, Nel 2016 la decisione di accettare la proposta della Lazio di responsabile della comunicazione e portavoce di Lotito. Un ruolo ricoperto fino a pochi giorni prima della sua scomparsa. I biancocelesti lo ricorderanno nella partita di Dortmund, una sfida decisiva per i biancocelesti.

Lazio
fonte foto https://www.facebook.com/SSLazioOfficialPage

Il ricordo della Lazio

Emozionante il ricordo della Lazio: “Arturo, pur lottando con tutte le tue forze, con dignità e in silenzio, hai continuato a telefonare, a chiedere, ad interessarti di come andavano le cose. Esempio per molti. Arturo, sono più che certo che nostro Signore ti ha accolto e consolato, dandoti la forza di continuare, in altra maniera, ad essere vicino alla tua famiglia e a tutti coloro a cui hai riempito la vita e che ti hanno conosciuto e apprezzato […]“.

Inzaghi: “Perdita importante”

A poche ore dalla sfida contro il Borussia Dortmund Simone Inzaghi ha commentato la scomparsa di Diaconale: “Una bruttissima notizia – ha detto ai microfoni di Sky Sport, riportato da tuttomercatoweb.comsarà una mancanza grande per noi. Vogliamo la qualificazione e il primo posto anche per lui“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/SSLazioOfficialPage

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Arturo Diaconale calcio calcio news Lazio sport

ultimo aggiornamento: 01-12-2020


Serie A, il Parma vince in casa del Genoa. Torino-Sampdoria 2-2

Morte Maradona, Ferlaino contro Cabrini: “A Napoli Pessotto non avrebbe tentato il suicidio”