Aspi contro il Mit, Autostrade convocata dal Ministero

Il Mit ad Aspi: “Verifiche più rapide”

Aspi contro il Mit: “Sulle gallerie della Liguria abbiamo seguito le prescrizioni del Ministero”.

ROMA – Aspi contro il Mit. In una brevissima nota Autostrade per l’Italia ha replicato al Ministero dei Trasporti che ha convocato l’azienda per i controlli nelle 285 gallerie della rete autostradale ligure.

Tutte le verifiche – si legge nel post citato dall’Ansavengono eseguite sulla base delle prescrizioni giunte dal Mit e sono basate sul rispetto della normativa vigente. Speriamo nell’incontro di dirimere le azioni da adottare per alleviare il più possibile le problematicità legate alla necessità di gestire manutenzioni e ispezioni dando la priorità assoluta delle attività legate alla sicurezza“.

Un incontro che si è svolto in clima di collaborazione con il Ministero che ha chiesto all’azienda di effettuare “verifiche più rapide sullo stato di sicurezza delle gallerie“.

Il braccio di ferro tra Mit e Governo

La convocazione del Mit è stata fatta per i controlli nelle gallerie liguri anche se il braccio di ferro tra Aspi e Governo va avanti ormai da diversi mesi. Palazzo Chigi nelle prossime settimane dovrebbe comunicare la decisione di revocare la concessione ad Atlantia dopo il crollo del Ponte Morandi.

La ministra De Micheli sta definendo le ultime cose con il premier Conte che ha chiesto alla maggioranza di accelerare. E non è escluso che in questo vertice si sia parlato anche di questo argomento con Autostrade pronto a difendersi.

Paola De Micheli
Paola De Micheli

Su Autostrade passa la linea del M5s?

In caso di revoca a passare sarebbe la linea del MoVimento 5 Stelle. Il partito guidato da Vito Crimi sin dai primi giorni dopo la caduta del Ponte Morandi hanno chiesto al premier Conte di togliere la concessione ad Autostrade.

Una discussione che continua ad andare avanti da mesi e sembra essere arrivata ad una conclusione. Nelle prossime settimane Palazzo Chigi dovrebbe comunicare la decisione definitiva su Autostrade. L’ipotesi più probabile sembra essere quella revoca. La proposta fatta da Aspi è stata giudicata irricevibile dalla Presidenza del Consiglio.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/autostradeperlitalia/

ultimo aggiornamento: 28-06-2020

X