L’intervento di Enrico Letta all’assemblea del Partito Democratico: “Al ministro Speranza va il nostro sostegno”.

ROMA – Nel suo intervento all’assemblea del Partito Democratico, Enrico Letta ha toccato diversi argomenti iniziando dalle prossime elezioni. “Le alleanze che costruiremo – ha assicurato il segretario, riportato da La Repubblica – le faremo sapendo che le amministrative sono solamente un primo test su questo tema. Come obiettivo abbiamo quello di arrivare alle politiche con un centrosinistra guidato e costruito intorno a noi che dialoga con il M5s”.

Da parte di Letta un invito agli esponenti dem: “Vinceremo le elezioni soltanto se scenderanno in campo 100mila persone, 100mila militanti e testimoni delle nostre idee impegnati come se fossero tutti candidati al seggio in Parlamento […]. Dobbiamo mettere il Pd al centro della società italiana, capace di guidare il dibattito”.

Letta su Zaky e Speranza

Nel suo intervento Letta ha chiesto al Governo “di dare seguito alla decisione del Parlamento su Patrick Zaky“. E su Speranza ha aggiunto: “Al ministro non va soltanto il nostro sostegno, ma molto di più. Sta facendo un grande lavoro ed è il lavoro di tutti noi. Per uscire dalla crisi è necessario accelerare sulle vaccinazioni e per questo serve armonia lavorando tutti nella stessa direzione […]“.

Enrico Letta
Enrico Letta

Provenzano e Tinagli eletti vicesegretari

Nell’assemblea ratifica la nomina di Giuseppe Provenzano e Irene Tinagli nel ruolo di numero due del partito. “L’Assemblea nazionale del Pd – il primo commento dell’ex ministro – mi ha appena eletto vicesegretario, insieme a Irene Tinagli. Ringrazio Enrico Letta e tutti i membri per la fiducia. Una fiducia fin troppo ampia, con un solo voto contrario”.

Soddisfatta anche Irene Tinagli: “Ringrazio l’Assemblea Nazionale del Pd non soltanto per la fiducia che mi ha dato con il voto di oggi, ma per lo straordinario contributo di idee, proposte e riflessioni che è emerso durante la discussione, con interventi arrivati da tutta Italia. Grazie a tutti di cuore”.


Salvini rinviato a giudizio per il caso Open Arms, “Il disegno Palamara sta prendendo forma”

Coronavirus, Speranza firma la nuova ordinanza: i colori delle Regioni dal 19 aprile