Assenza significativa: Milan ancora un infortunato, shock
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Assenza significativa: Milan ancora un infortunato, shock

Milan

Un altro contrattempo per il Milan: Davide Bartesaghi fuori dai giochi per un infortunio alla caviglia per i rossoneri.

La tensione è palpabile nell’aria mentre il Milan si prepara per la grande sfida contro la Juventus. Tuttavia, le nuvole si addensano sopra i Rossoneri con la notizia dell’indisponibilità di Davide Bartesaghi, a causa di un infortunio alla caviglia. Questa situazione aggiunge ulteriore pressione su un team già afflitto da diverse assenze chiave. L’allenatore Stefano Pioli si trova ora a dover riorganizzare la sua formazione, a poche ore dal fischio d’inizio del match che potrebbe rivelarsi cruciale per le ambizioni di entrambe le squadre.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Milan
Milan

L’impatto sull’assetto difensivo

Il Milan ha dovuto affrontare una serie di infortuni che ha colpito alcuni giocatori fondamentali, rendendo la preparazione per la sfida con la Vecchia Signora ancora più complessa.

Con l’assenza di Bartesaghi, la difesa rossonera perde un elemento di valore. Il giovane difensore si stava dimostrando un sostituto affidabile, in particolare in un momento in cui anche Theo Hernandez è fuori dai giochi. La situazione potrebbe costringere Pioli a rivedere le sue scelte, con possibili ripercussioni sull’equilibrio della squadra.

Le scelte a disposizione di Pioli

Nonostante gli infortuni, Pioli ha ancora alcune opzioni valide a disposizione. Potrebbe optare per una difesa a quattro, puntando su giocatori come Fikayo Tomori o Florenzi per coprire il vuoto lasciato da Bartesaghi e Hernandez. Inoltre, l’esperienza di alcuni veterani potrebbe rivelarsi preziosa in una sfida di tale importanza.

La partita contro la Juventus rappresenta un bivio per il Milan, un’occasione per dimostrare la resilienza e la determinazione del gruppo, nonostante gli ostacoli incontrati. Ogni giocatore sarà chiamato a dare il massimo, mettendo in mostra grinta e talento per superare un avversario di calibro come la Juventus.

In conclusione, la sfida Milan-Juventus si prospetta avvincente e ricca di emozioni, nonostante le difficoltà incontrate dai rossoneri nella preparazione. L’assenza di Bartesaghi rappresenta senza dubbio un contrattempo, ma potrebbe anche essere l’occasione per altri giocatori di dimostrare il loro valore e la loro voglia di lottare per la maglia.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2023 18:14

Juventus ha un nuovo obiettivo: Trevoh Chalobah del Chelsea in vista

nl pixel