Programmare gli investimenti su un lungo periodo

L’asset allocation strategica consiste nello stabilire con largo anticipo quali attività di investimento svolgere con un certo budget. Si tratta di un tipo di approccio molto prudente, che predilige profitti contenuti ma praticamente certi a quelli più alti ma soggetti ad alti rischi.

A cosa serve l’asset allocation?

L’asset allocation è lo studio che sta a monte di qualsiasi investimento finanziario. Un investitore stabilisce quali siano gli obiettivi che intende raggiungere in forza dei fondi di cui dispone. Stabilisce inoltre quanto rischio è disposto a correre nel raggiungimento dei suoi obiettivi, tenendo sempre presente che a rischi maggiori corrispondono introiti maggiori e a rischi minori introiti minori.

In base al capitale di partenza, agli obiettivi e ai rischi si stabilisce in quali attività investire. Queste attività vengono indicate come asset. Attività appartenenti allo stesso asset (acquisto di beni immobili, attività finanziari etc) possono differenziarsi per orizzonte temporale all’interno del quale producono introiti oppure per la natura stessa dell’investimento (nell’asset degli investimenti finanziari possiamo ad esempio differenziare tra investimenti in titoli obbligazionari e investimenti in titoli azionari). Questi sottogruppi sono chiamati asset class.

Un investitore accorto progetterà il modo migliore per differenziare il proprio portfolio di attività investendo in diversi asset class, a seconda delle proprie esigenze.

Quando preferire un asset allocation strategica

Un’asset class pianificata su un lungo periodo di tempo è detta strategica. Chi sceglie questo tipo di allocation ha le idee ben chiare su cosa vuole ottenere e sa quale sia il pattern più sicuro per ottenerlo.

Se un’allocation è sempre finalizzata a tenere in equilibrio il valore dei profitti e quello dei rischi da correre per ottenerli, chi sceglie un’asset allocation strategica preferisce investimenti di basso profilo ma sicuri, che garantiscano introiti ridotti ma che difficilmente risentano dei rischi legati agli andamenti del mercato.

certificato_unicasim


Coefficienti rivalutazione tfr cosa sono e ogni quanto escono

Bancomat senza Pin: come funziona e come si utilizza