Come scegliere l’assicurazione viaggio per la Thailandia: cosa sapere

Un viaggio in Thailandia è un’esperienza unica e indimenticabile. Data la lontananza però è sempre meglio non rinunciare alla stipulazione di un’assicurazione viaggio! Scopri come scegliere la migliore!

La Thailandia è un posto magnifico ed è tra le mete principali sia per le vacanze che per lavoro o studio. Sono tanti i motivi che possono portarvi a scoprire questa meta diversa ed esotica, ma è proprio per le tante differenze climatiche e alimentari che sussistono in questo luogo che si consiglia di partire premuniti di un’assicurazione di viaggio per la Thailandia.

Come funziona il sistema sanitario in Thailandia?

assicurazione viaggio thailandia
Se andiamo in Thailandia, ricordiamoci di scegliere una buona assicurazione sanitaria

Il sistema sanitario in Thailandia è di gran lunga migliorato negli anni. In questa nazione oggi è possibile essere curati in ospedali moderni e all’avanguardia e in cliniche specializzate che eseguono anche gli interventi più complessi.

Anche in Thailandia, come in Italia, il sistema sanitario è affidato allo Stato, quindi la maggior parte dei residenti in questa nazione possono curarsi grazie alla copertura sociale statale.

I turisti in caso di problemi di salute possono dunque tranquillamente rivolgersi in qualunque struttura ospedaliera o clinica disponibile nelle vicinanze. Però mentre i residenti possono godere della copertura sociale, i turisti devono pagare tramite un’assicurazione medica o direttamente in contanti i servizi richiesti in cliniche ed ospedali. 

Come stipulare un’assicurazione viaggio Thailandia per le esigenze sanitarie?

Anche se il sistema sanitario Thailandese è davvero molto affidabile, a nessuno piace dover pagare il conto dell’ospedale in caso di problemi di salute improvvisi.

Questo è uno dei motivi principali per il quale è necessario stipulare un’assicurazione viaggio per la Thailandia con copertura sanitaria. 

La copertura assicurativa può essere stipulata fornendo i dati del proprio viaggio e dunque scegliendo la migliore soluzione in base alle proprie necessità. 

I dati necessari alla stipulazione di una corretta polizza viaggio per la Thailandia sono: 

  • Dati personali del viaggiatore
  • Durata del viaggio
  • Motivo (studio, vacanze o lavoro)

Invece per stipulare il costo dell’assicurazione bisognerà: 

  • scegliere le opzioni che si desiderano (infatti è possibile trovare vari servizi extra opzionali)
  • scegliere i massimali della polizza (la somma massima per la quale si vuole chiedere la copertura assicurativa)

Migliore assicurazione viaggio Thailandia: consigli e quale scegliere

Nel momento in cui si sceglie l’assicurazione viaggio Thailandia consiglia di considerare varie eventualità come: problemi di salute improvvisi, annullamento del viaggio, furto o smarrimento delle valige. 

Queste opzioni si trovano di solito in tutte le assicurazioni per i viaggi internazionali. Naturalmente ognuno di voi può scegliere di avvalersi di una copertura specifica che copra solo determinate situazioni o imprevisti.

Una delle più importanti è certamente quella sanitaria, che vi permetterà non solo di curarvi ma anche di venire rimpatriati senza ulteriori spese in caso di degenze lunghe o complicate. 

Le altre assicurazioni sono opzionali, ma sicuramente possono permettervi di fare un viaggio sicuro e senza pensieri. 

ultimo aggiornamento: 19-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X