Serve l’assicurazione viaggio online per il Canada? E come farla?

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Come si fa l’assicurazione viaggio per il Canada e perché è così necessaria?

L’assicurazione viaggio online è possibile?

Assicurarsi su Internet non è solo possibile, ma consigliato. Infatti, la polizza online consente di risparmiare scegliendo solo le coperture che servono. In Italia, poi, si ha la certezza che la polizza abbia validità anche nel paese estero.

Infine, si ha la possibilità di presentare documenti assicurativi validi per il visto.

Come fare l’assicurazione online per il Canada

assicurazione viaggio canada toronto
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/toronto-canada-torre-della-tv-2613955/

Prima di tutto, si va sul sito della compagnia di assicurazioni. A quel punto, non resta che indicare i giorni di viaggio e la validità della polizza per tutto il mondo (quindi anche Canada e Stati Uniti).

Si verificano le coperture (magari, qui si sceglie se servono maggiori coperture) e si richiede il preventivo. Una volta accettato, si ottengono subito i documenti utili per passare una stupenda vacanza in Canada.

Qual è il costo dell’assicurazione viaggio per il Canada?

Un’assicurazione viaggio per il Canada ha un prezzo medio che va dai 70 Euro in su, più o meno. Se si spende qualcosa di meno, ben venga. Fin qui, parliamo di una polizza base, che comunque ha tutto quello che serve per partire.

Una polizza che tuteli anche i bagagli e che copra meglio le spese mediche, con un massimale maggiore, costerà ovviamente di più. I prezzi sono da considerare per giorni di viaggio. Di base, sarà necessario spendere per l’assicurazione qualcosa come 20-25 Euro per giorno di viaggio.

Le coperture, però, saranno maggiori: ci sarà il rimborso per la perdita dei bagagli, per annullamento del viaggio per motivi di salute e si potrà contattare la compagnia di assicurazioni per ottenere tutela legale.

Assicurazione viaggio per il Canada: cosa deve avere

Cosa deve avere la polizza per essere accettata dall’ambasciata canadese?

  • Prima di tutto, la compagnia deve essere riconosciuta sia in Italia che in Canada;
  • La compagnia deve avere un numero italiano per il contatto telefonico;
  • L’assicurazione deve offrire copertura per le spese mediche. In Canada, come per gli USA, non esiste la sanità pubblica;
  • Deve essere certa la data di ritorno. In genere, si controlla sia il documento assicurativo che il biglietto di ritorno.

Tutto questo si può controllare direttamente dai documenti della polizza, una volta accettato il preventivo. I dati sulla compagnia, invece, sono ben visibili sul sito.

Si può chiedere l’assicurazione viaggio Canada e USA?

Se si è scelto di fare un viaggio dagli Stati Uniti al Canada (e viceversa), basta informare la compagnia di assicurazioni. La cosa importante è far sapere esattamente i giorni di permanenza negli Stati Uniti e quelli in Canada.

In questo modo, la polizza sarà adeguata alle richieste e non prevederà costi aggiuntivi per un viaggio avventuroso. Basta chiedere e verificare in preventivo.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/gabbiani-formazione-bandiera-cielo-540791/

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-12-2017

Redazione Napoli