Assicurazione viaggio USA, consigli per evitare problemi

Per scegliere l’assicurazione viaggio in USA i consigli sono sempre buoni. Ecco cosa fare per evitare problemi.

Assicurazione viaggio USA confronto prezzi

La polizza viaggio è obbligatoria per paesi extra UE. Si rischia di essere arrestati come clandestini senza, anche perché non permette di avere il visto. In più, si è completamente allo sbando, per via dell’assenza di copertura delle spese mediche, che, negli States, sono elevatissime.

Per evitare problemi, quindi, è bene procurarsi una polizza con tutte le coperture. C’è un ma: ogni compagnia ha il suo listino prezzi ed è difficile capire quale scegliere. Spesso, anche il confronto prezzi non aiuta.

Si sceglie la polizza più conveniente, ma qualcosa può sfuggire all’attenzione del viaggiatore e dopo sono dolori. Un esempio per l’assicurazion viaggio in USA è il massimale illimitato.

viaggio usa evitare problemi
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/
bandiera-usa-bandiera-830720/

Le polizze sotto i 100 Euro non hanno massimale illimitato. Quindi, se le spese mediche superano la soglia (e negli States non ci vuole molto), è come se si fosse sprovvisti di assicurazione e bisogna pagare di tasca propria.

In più, dietro a una polizza possono esserci delle trappole. Per esempio, il rimborso delle spese piuttosto che l’anticipo. Questo fa scendere la polizza, ma mette in difficoltà quando ci si trova negli Stati Uniti.

Quindi, il confronto prezzi sarà giusto se si verificherà anche la parità di coperture. Se le coperture non sono uguali, il confronto non è realistico.

Una polizza sotto i 100 Euro può non dare coperture in più che, invece, sono necessarie per un viaggio del genere. Quindi, il confronto deve partire con assicurazioni che partono da un prezzo più alto.

Come scegliere

Per scegliere bene, serve anche verificare cosa dicono i viaggiatori che hanno usato quella compagnia di assicurazioni. Per esempio, chi ha scelto una compagnia cercherà “Assicurazione viaggio USA commenti” o “Assicurazione viaggio USA esperienze“.

Se ci saranno delle opinioni negative, sarà bene verificarne la validità. Se molte persone dicono che una compagnia di assicurazioni non è affidabile, allora è bene starne alla lontana, anche se sembra conveniente.

Invece, una compagnia di assicurazioni affidabile non temerà il confronto con i clienti. Anche le recensioni negative vanno valutate a dovere.

In più, le migliori compagnie online hanno sempre degli indirizzi reali, dove si può sempre mandare una raccomandata di reclamo.

In questi casi, ci si può trovare anche di fronte a poche recensioni, o a poche opinioni in Rete. Di solito, potrebbe voler dire che la compagnia è sicura, poiché chi si è trovato bene non ha niente da dire.

Infine, per evitare problemi negli Stati Uniti è necessario far verificare i documenti della polizza in ambasciata. Se non solo validi, si potrà sempre scegliere un’altra compagnia prima della partenza.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/mare-usa-miami-bandiera-flag-416106/

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-01-2018

Redazione Napoli

X