Perché stipulare una assicurazione viaggio USA è conveniente.

Con una assicurazione viaggio USA le vacanze sono più serene.

chiudi

Caricamento Player...

Un imprevisto, piccolo o grande che sia, può capitare in qualsiasi momento. Possiamo fare il massimo per prevenirlo, ma a volte non è proprio possibile evitarlo. Se accade quando siamo in viaggio, per vacanza o per lavoro, tutto diventa più complicato. Azzerare il rischio è impossibile, ma possiamo fare in modo che incida il meno possibile. Uno dei modi di farlo, per esempio se ci rechiamo negli Stati Uniti, è stipulare una assicurazione viaggio USA.

Assicurazione viaggio USA: tranquillità e convenienza.

Cos’è e perché averla

Negli Stati Uniti non vige il regime di sanità pubblica. Al contrario di come siamo abituati in Italia, se per qualsiasi motivo veniamo ricoverati in un ospedale o in un pronto soccorso, dobbiamo pagare di tasca nostra ogni terapia alla quale siamo sottoposti. Inoltre, come se ciò non fosse già abbastanza, le spese sanitarie negli Stati Uniti sono tra le più costose del mondo. Se stipuliamo una assicurazione sanitaria valida per gli States, ci viene rimborsata qualsiasi spesa sostenuta nei limiti del massimale da noi scelto. Che accada o meno un evento poco piacevole, sottoscrivere una assicurazione di questo tipo permette, quindi, di trascorrere vacanze o di fare viaggi in tutta serenità e tranquillità.

Golden Gate

Una scelta conveniente

Per ciò che offre, una assicurazione sanitaria viaggio USA non impegna troppo economicamente. Ve ne sono di convenienti, e per tutte le tasche. La cosa importante è che la bilanciamo sulle nostre necessità. Se vi recate a New York, difficilmente sarete impegnati in un safari fotografico in una savana! Invece, se per esempio viaggiamo con la famiglia, dobbiamo prevedere anche le coperture per i ragazzi o i bambini. Nello stesso tempo, non dovete avere il timore di aggiungere moduli di vostro interesse. Alla fine costruite la polizza viaggi perfetta. Per i viaggiatori meno esperti, un consiglio è quello di verificare anche le caratteristiche della zona in cui ci recheremo: stiamo partendo per un tour delle città o andremo a visitare i parchi naturali? A diverse zone corrispondono rischi diversi, e molto spesso le polizze viaggio sono in grado di fare fronte a queste differenze.

Non solo una polizza sanitaria

Quando valutate le assicurazioni viaggio USA, oltre all’indispensabile copertura sanitaria, dovete valutare e aggiungere altre protezioni. Per esempio, di solito si sostengono spese prima ancora di partire, versando caparre o l’intero costo di viaggio e soggiorno. Qualora all’ultimo istante il viaggio dovesse saltare per qualche imprevisto, quei soldi sono persi. Ci sono polizze che coprono questo rischio. Un’altra possibilità è che la compagnia aerea perda un vostro bagaglio. Quasi sempre le loro polizze non coprono il suo reale valore. Potete cautelarvi con una vostra personale assicurazione a riguardo. L’importante è che scegliate sempre la polizza giusta per il viaggio che vi apprestate a fare. Solo in questo modo sarete tranquilli e sereni in ogni parte del mondo.

Passeggiando a New York sul ponte di Brooklyn, tutto ciò che dovete sapere per vivere alla grande questa meraviglia architettonica.

Polizza Viaggio