Europa League, Atalanta-Sarajevo 2-2: rimonta bosniaca, decisivo il ritorno

La sintesi e il tabellino di Atalanta-Sarajevo 2-2: agli orobici non bastano le reti di Tolói e Mancini nel primo tempo.

REGGIO EMILIA – Il cammino in Europa League per l’Atalanta non è iniziato nel migliore dei modi. Gli orobici non sono andati oltre il 2-2 contro il Sarajevo e ora sono obbligati a vincere in Bosnia per passare il turno.

Europa League, Atalanta-Sarajevo 2-2: la sintesi del match

Primo tempo di marca nerazzurra. L’Atalanta ha deciso di tenere il ritmo molto alto e dopo aver sfiorato il vantaggio con il Papu, ha sbloccato il match al 12′ sugli sviluppi di un corner con Tolói. La reazione della squadra bosniaca non è arrivata, così gli orobici sono andati vicini al raddoppio per ben tre volte con il capitano e de Roon ma il punteggio non cambia. L’appuntamento con il 2-0 con il raddoppio è rimandato solo di qualche minuti. Sempre da un corner Mancini ha trafitto il portiere avversario.

Atalanta
fonte foto https://twitter.com/Sport_Mediaset

Nella ripresa l’Atalanta ha continuato il suo dominio ma Barrow, Duvan Zapata e Gosens non sono riusciti a trovare il colpo del definitivo k.o. Questi errori hanno mantenuto in vita il Sarajevo che al 67′ ha trovato il gol che ha riaperto il match con un tocco ravvicinato di Handzic. Una rete che ha dato maggiore vivacità ai bosniaci che al 73′ hanno completato la rimonta con il tap-in vincente di Sisic. Dopo il gol del 2-2 poco da segnalare: la squadra ospite ha portato a casa un pareggio fondamentale mentre per la squadra di Gasperini ci sarà da lavorare per centrale la qualificazione.

Di seguito il tabellino di Atalanta-Sarajevo 2-2

Marcatori: 12′ Tolói (A), 45+3′ Mancini (A), 67′ Handzic (S), 73′ Sisic (S)

Atalanta (3-4-3): Berisha; Tolói, Mancini (76′ Palomino), Masiello; Hateboer, Pessina, de Roon, Gosens (83′ Tumminello); D’Alessandro (52′ Zapata D.), Barrow, Gómez A. A disp. Gollini, Castagne, Valzania, Reca. All.  Gasperini

Sarajevo (4-2-3-1): Pavlovic; Pidro, Mujakic, Dupovac, Hebibovic; Rahmanovic, Adukor; Halilovic E. (85′ Stanojevic), Velkoski, Sisic (86′ Tatar); Ahmetovic (60′ Handzic). A disp. Kovacevic, Sofranac, Mustafic, Kurdic.  All. Musemic

Arbitro: Sig. Tamas Bognar (Ungheria)

Note: Ammoniti: de Roon (A); Rahmanovic, Sisic, Velkoski (S). Angoli: 9-1 per l’Atalanta. Recupero: 3′ p.t.; 7′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Atalanta-Sarajevo 2-2

fonte foto copertina https://twitter.com/Sport_Mediaset

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-07-2018

Francesco Spagnolo

X