Atlantia cede il 49 per cento di Telepass a Partners Group. Le società “lavoreranno a stretto contatto su una serie di iniziative strategiche”.

Atlantia cede il 49 per cento di Telepass a Partners Group. La notizia è stata confermata dalle società interessate con una nota ufficiale.

A valle della transazione, Partners Group e Atlantia lavoreranno a stretto contatto insieme a Telepass su una serie di iniziative strategiche per accelerare la crescita del business attuale e per sviluppare la piattaforma a livello paneuropeo“, recita il comunicato.

Telepass, Atlantia cede il 49 per cento a Partners Group, operazione da 1,056 miliardi di euro

Stando a quanto comunicato dalle società interessate, l’operazione per il passaggio del 49% di Telepass da Atlantia a Partners Group si è conclusa sulla base di un accordo economico da 1,056 miliardi di euro.

L’operazione ha lo scopo di collaborare con un partner così da poter accelerare e migliorare la crescita della realtà che quindi, numeri alla mano, ha una valutazione complessiva di poco superiore ai due miliardi.

Partners Group e Atlantia lavoreranno a stretto contatto insieme a Telepass su una serie di iniziative strategiche per accelerare la crescita del business attuale e per sviluppare la piattaforma a livello paneuropeo“, prosegue il comunicato diramato dalle due società.

Telepass
Fonte foto: https://www.facebook.com/telepass/

Le trattative con Cdp per Autostrade

Proseguono intanto le trattative tra Atlantia e Cassa depositi e prestiti per Autostrade. Entro la giornata di domenica Cdp dovrà presentare la sua offerta per chiudere il caso Aspi, che dopo settimane complicate si è sbloccato con la decisone di Atlantia di concedere l’esclusiva a Cassa depositi e prestiti.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
atlantia economia motori telepass

ultimo aggiornamento: 18-10-2020


Mercato auto in ripresa dopo 8 mesi in calo

Sì della De Micheli ad aumento dei bus turistici per il trasporto pubblico