Possibile svolta nella trattativa per Aspi: Atlantia concede a Cdp l’esclusiva per la cessione dell’88 per cento della società.

Possibile svolta nella trattativa tra Atlantia e Cassa depositi e prestiti, con la prima che ha concesso a Cdp un periodo di esclusiva durante la quale presentare una proposta per l’acquisto di tutto l’88,06% di Atlantia in Aspi. Dopo settimane di scontri e duri confronti, si potrebbe essere vicini alla conclusione della trattativa. Una trattativa complicata anche perché sovra-esposta dal punto di vista mediatico per ovvie ragioni legate alla tragedia del crollo del Ponte Morandi.

Atlantia concede esclusiva a Cdp per la cessione dell’88 per cento di Aspi

La svolta è arrivata in occasione dell’ultimo Consiglio di Amministrazione della società.

Il Consiglio di amministrazione di Atlantia ha confermato la propria disponibilità a valutare un’eventuale proposta da parte di Cassa Depositi e Prestiti – unitamente ad altri investitori nazionali e internazionali – per un possibile accordo, relativo all’acquisto dell’integrale pacchetto azionario (pari all’88,06%) della controllata Autostrade per l’Italia, idoneo ad assicurare l’adeguata valorizzazione di mercato della partecipazione medesima“, recita la nota diffusa da Atlantia al termine del Cda.

Il periodo di esclusiva scade nella giornata di domenica 18 ottobre, data entro la quale Cassa depositi e prestiti dovrà far pervenire la sua proposta economica per l’intero pacchetto in Aspi.

Atlantia
fonte foto https://www.facebook.com/autostradeperlitalia/

Le reazioni dei mercati

I mercati premiano la decisione di Atlantia, con la società che ha fatto registrare un’apertura decisamente positiva in Borsa. L’andamento positivo è legato al fatto che la soluzione messa sul piatto dalla società allontana il rischio della revoca delle concessioni.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
aspi atlantia Cassa depositi e prestiti economia motori News

ultimo aggiornamento: 14-10-2020


Iannone: “Voglio tornare più forte di prima”

Apple alza il sipario sull’iPhone 12: data di uscita e prezzo