Canada, bomba in un ristorante indiano di Missisuaga: diversi feriti

Canada, bomba in un ristorante indiano di Missisuaga: diversi feriti

Canada: attentato in un ristorante indiano di Missisuaga, vicino Toronto. Due individui hanno fatto esplodere una bomba all’interno del locale e sono fuggiti.

CANADA – Paura in Canada per un attentato avvenuto a Missisuaga, località nei pressi di Toronto (Canada) dove una bomba è esplosa all’interno di un ristorante causando il ferimento di almeno quindici persone.

Attentato in Canada, diversi feriti

Stando a quanto riportato dalla polizia locale, due persone, riprese dalle telecamere di servizio del locale, sono entrate nel ristorante, il Bombay Bhel, e hanno fatto esplodere il rudimentale ordigno tra i clienti.

I due sono fuggiti subito dopo la detonazione.

I media canadesi parlano di diversi feriti, molti dei quali sono stati trasportati negli ospedali più vicini. Le persone in condizioni critiche sono state ricoverate invece in un centro specializzato nella vicina Toronto.

Le ultime stime parlano di quindici feriti, di cui tre in gravi condizioni a causa delle riferite riportate dopo la detonazione dell’ordigno.

Di seguito il video con la news lanciata dalla PM Breaking News:

Attentato in un ristorante indiano di Missisuaga: i sospettati

Le autorità canadesi sono sulle tracce di due sospettati, un maschio di circa 1.70m, corporatura robusta, sulla ventina con dei jeans blu scuro e una felpa con cappuccio, e un secondo uomo alto circa 1.55m, di pelle chiara, una corporatura sottile, jeans sbiaditi e felpa con cappuccio.

Non è da escludere però che i due sospettati, con il volto coperto dai cappucci e dai cappelli al momento dell’irruzione all’interno del ristorante, possano aver avuto modo di cambiarsi per provare a far perdere le proprie tracce.

Ancora da capire il movente alla base del gesto.

ultimo aggiornamento: 25-05-2018

X