Attentato in Mali. Due militari sono rimasti uccisi nella regione del Sahel. Nessuna rivendicazione.

ROMA – Attentato in Mali. Due militari sono rimasti uccisi nella regione del Sahel. La notizia, riportata dall’Ansa, è stata data da Parigi. Un terzo è stato ricoverato per le ferite rimediate.

Nessuna rivendicazione

L’attentato è avvenuto nella giornata di sabato 5 settembre 2020. Il mezzo con a bordo i militari è stato travolto da un’esplosione di un ordigno improvvisato. Nessuna rivendicazione da parte delle forze terroristiche.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Notizia in aggiornamento

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
attentato mali cronaca Mali terrorismo

ultimo aggiornamento: 05-09-2020


Coronavirus, Brusaferro: “Riapertura scuole un passo importante. Serie A a porte chiuse”

Agguato a Pozzuoli, 35enne freddato con diversi colpi di pistola