Attentato in Niger, oltre 100 civili sono morti in un triplice attacco. La matrice molto probabilmente è jihadista.

NIAMEY (NIGER) – Attentato in Niger. Un triplice attacco è stato registrato nella giornata di lunedì 22 marzo nella regione di Tahoua. Il bilancio, riportato dall’Ansa, è di almeno 137 morti. La matrice di questo nuovo massacro è jihadista.

Attentato in Niger nei primi giorni del 2021

Un duplice attentato di matrice jihadista è stato eseguito nei primi giorni del 2021. Il bilancio, riportato dai media internazionali, è di almeno 100 morti. Nessuna rivendicazione, ma le autorità locali parlano di un attacco coordinato dagli islamisti.

Uccisi sei turisti francesi in Niger

Secondo quanto riportato da La Repubblica, che cita media locali, in un agguato nel parco naturalistico di Kouré sono stati uccisi sei turisti francesi, la guida turistica e l’autista della vettura affittata.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Indagini in corso

E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto. Una morte che ha ancora diversi punti da chiarire con le autorità locali che preferiscono non sbilanciarsi.

Notizia in aggiornamento


Iss, in calo incidenza e decessi nelle Rsa. Figliuolo: “Un milione di dosi Pfizer alle Regioni”

Stati Uniti, strage in Colorado. Sparatoria in un supermercato, 10 morti