Aubameyang spiazza tutti su Instagram: “Voglio il Milan, ma stanno dormendo…”

L’attaccante del Borussia Dortumund Aubameyang parla chiaro sul futuro e vuole soltanto il Milan!

chiudi

Caricamento Player...

Che il profilo di Pierre Emerick Aubameyang fosse tra i candidati per essere il possibile mister X ormai non c’erano più dubbi. Da qualche ora però è molto chiaro anche il pensiero del giocatore riguardo il suo futuro da calciatore. Il talento del Borussia, ieri dopo la splendida tripletta in Coppa di Germania contro il Rielasingen-Arlen, ha postato un video sull’account personale di Instagram dichiarando a chiare lettere di voler, a tutti i costi, tornare in Italia e vestire la maglia rossonera. “Vorrei tornare, ma loro stanno dormendo, io che devo fa?” Insomma, più semplice e sincero di così, il franco-gabonese non poteva esprimersi. Anche il papà di Pierre, sta molto spingendo affinchè l’affare vada in porto, ma purtroppo le richieste per il cartellino sono altissime. L’attaccante sarebbe disposto a ridursi anche l’ingaggio pur di tornare dove tutto è cominciato nel lontano 2007.

Dall’esordio in Primavera al vertice d’ Europa…

Sono passati dieci anni da quell’esordio con la Primavera del Milan e quel ragazzino veloce e promettente ma ancora fragile e immaturo, ora è tra i centravanti più forti e richiesti d’Europa. Un bella soddisfazione per un giocatore a cui un’occasione vera, all’epoca, non fu mai stata concessa. Si diceva che nonostante fosse rapido e tecnico non vedeva la porta e fosse poco decisivo. La risposta non è tardata da parte sua, ma non a parole bensì sul campo. 124 gol in 191 partite con il Borussia e premio come miglior goleador straniero di sempre ritirato. Ora la palla spetta alla società di via Aldo Rossi e soprattutto alla coppia mercato Fassone-Mirabelli già pronti all’imbarco per tornare in Germania e proporre una soluzione definitiva al Dortmund per il 28enne. La maglia numero 7 è libera e aspetta un vero protagonista. Incrociamo le dita e affidiamoci al pensiero dei Pitagorici, secondo i quali il numero 7 viene associato geometricamente alla figura del cerchio e rappresenta anzitutto il saggio ritorno…