Le auto elettriche sono inquinanti: l’allarme di Akio Toyoda, presidente della Japan Automobile Manufacturers Association.

Il numero uno della Toyota si unisce ai critici delle auto elettriche, che sarebbero decisamente più inquinanti di quanto si immagini. Anzi, sarebbero addirittura troppo inquinanti.

La rivoluzione Green

La rivoluzione green è ormai in corso e l’obiettivo dichiarato è quello di trasformare il parco auto, passando dai mezzi a motorizzazione tradizionale a quelli ibridi e poi elettrici. Una mobilità sostenibile, insomma, in linea con il piano non solo europeo di ridurre le emissioni nel minor tempo possibile. Ma le auto elettriche non sarebbero la soluzione, almeno secondo il presidente della Toyota.

Colonnine ricarica auto elettrica
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-auto-elettrica-auto-ibrida-3117778/

Akio Toyoda, presidente della Japan Automobile Manufacturers Association

I contro delle auto elettriche, che faticano a prendere piede, anzi, strada, sono noti. Il prezzo è elevato. Parliamo di almeno 30.000 euro per un’utilitaria. Cifre decisamente troppo elevate per un utente medio.

Ci sono poi aspetti meno noti, alcuni dei quali, da verificare, sono stati presentati da Akio Toyoda, presidente della Japan Automobile Manufacturers Association. Secondo Toyoda se tutte le auto fossero elettriche, il Giappone resterebbe senza elettricità durante il periodo estivo. Inoltre, per quanto riguarda il Giappone, la maggior parte dell’energia elettrica viene generata bruciando carbone e gas naturale. Con evidenti ripercussioni per quanto riguarda l’inquinamento.

“Più veicoli elettrici costruiamo, peggiore diventano le emissioni di anidride carbonica”, sintetizza Toyoda come riportato da il Corriere della Sera.

esiste poi un problema politico. Le materie prime per la produzione delle macchine elettriche sono quasi completamente controllate dalla Cina. Parliamo di cobalto, nichel, litio, con la Cina che ha in concessione la quasi totalità dei giacimenti.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
auto elettriche economia motori

ultimo aggiornamento: 20-12-2020


La Ferrari guarda al futuro con la nuova SF21. Binotto: “Per l’ultima stagione meritiamo un 4”

Accordo sul Recovery Fund, per l’Italia aumenta l’acconto