Toyota, nel 2017 vendute un milione e mezzo di auto elettriche

L’azienda giapponese procede in maniera spedita nel progetto Environmental Challenge 2050, registrando un incremento delle vendite dell’8% rispetto al 2016.

Da sempre all’avanguardia sul fronte della mobilità sostenibile, la Toyota ha fatto registrare numeri estremamente positivi per quanto concerne il 2017. Le vendite Toyota 2017 hanno raggiunto quota 1.52 milioni per quanto riguarda le auto elettriche in tutto il mondo, un dato che equivale ad un incremento dell’8% rispetto al 2016.

Primo costruttore al mondo a lanciare sul mercato un prodotto di serie dotato di motore elettrificato, la Toyota ha proseguito negli anni il proprio percorso di crescita. Grazie alle vendite dell’anno scorso, ha già raggiunto gli obiettivi commerciali originariamente prefissati per il 2020.

Vendite auto elettriche Toyota: numeri in crescita

Fino a poco tempo fa, l’azienda giapponese aveva puntato principalmente sull’ibrido, raccogliendo comunque risultati importanti. Shigeki Terashi, vicepresidente del gruppo, ha sottolineato come la crescita delle vendite Toyota sia passata dalle 500 mila unità al milione e mezzo. L’impegno dell’azienda ha portato negli anni a sfiorare gli 11 milioni e mezzo di veicoli elettrici venduti in tutto il mondo, fin dal 1997, anno del lancio della prima delle ibride Toyota, la Prius.

Le intenzioni della Toyota sono ovviamente quelle di proseguire su questa strada, ampliando la gamma di modelli elettrici e ricercando anche forme alternative di propulsione. Negli ultimi anni, infatti, l’azienda si è mostrata maggiormente propensa allo sviluppo ed alla produzione di modelli full electric (compresa la Toyota Prius) e nel 2014 ha anche lanciato il primo modello di auto a idrogeno, la Mirai (non ancora disponibile sul mercato italiano). L’espansione della produzione passerà anche attraverso nuovi stabilimenti da impiantare in Cina ed India, oltre che dal potenziamento delle strutture presenti in Giappone, in Europa e negli Stati Uniti.

Auto Elettriche Toyota
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/SAUD-AL-OLAYAN

Il futuro delle auto elettriche Toyota

La strategia Toyota per i prossimi anni è piuttosto ambiziosa. Il colosso del Sol Levante pianifica di vendere 5 milioni e mezzo di esemplari di auto elettrificate entro il 2030; per raggiungere tale obiettivo sono previsti, nel prossimo decennio, investimenti complessivi da 13 miliardi di dollari, necessari anche al lancio di ben 10 nuovi modelli di auto. A più stretto giro di posta (entro il 2025), l’intenzione è quella di produrre una versione elettrificata di tutti i modelli della gamma auto.

Anche per quanto riguarda le emissioni inquinanti delle auto Toyota ha fissato obiettivi importanti, sia a media che a lunga scadenza. I piani dell’azienda nipponica prevedono una riduzione delle emissioni superiore al 20% (rispetto al 2010) entro il 2020 mentre entro il 2050 la speranza è quella di arrivare a tagliare le emissioni addirittura del 90%. La Toyota non trascura il segmento, ancora non molto sviluppato, delle auto a celle di combustibile; la casa produttrice mette in preventivo di riuscire a venderne 30mila esemplari al mesi a partire dal 2020, di cui mille soltanto in Giappone.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/jeepersmedia

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/SAUD-AL-OLAYAN

Ricevi le ultime notizie sul mondo dei Motori, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Redazione Napoli

X