Auto rubata: cosa fare se viene ritrovata

Auto rubata e ritrovata: cosa fare?

chiudi

Caricamento Player...

I furti d’auto in Italia sono diminuiti rispetto a qualche anno fa, ma nonostante questo i numeri non permettono di poter stare tranquilli. I dati del 2015 dunque rilevano un calo dell’8% rispetto all’anno precedente.

Cosa si deve fare quando la macchina viene rubata?

La prima cosa da fare è recarsi al comando di polizia e denunciare il furto in maniera tale da essere esenti da ogni responsabilità per eventuali danni o atti illeciti compiuti dal ladro. Nel testo della denuncia andrà specificato la targa del veicolo e se sono stati rubati anche la carta di circolazione e il certificato di proprietà cartaceo bisogna dichiararlo sul verbale.

In seguito bisogna informare la propri compagnia assicurativa, e passati i 30 giorni dal furto dell’auto, l’automobilista dovrà recarsi al PRA per denunciare la perdita di possesso della macchina. Questa richiesta è indispensabile anche per sospendere l’obbligo di pagamento del bollo.

Solo dopo questo passaggio, l’assicurato potrà chiedere alla sua compagnia assicurativa il rimborso dell’assicurazione poichè non ha potuto usufruirne, in quanto il mezzo non è più in suo possesso.

Cosa fare se la macchina viene ritrovata?

In questo caso bisogna procedere con la trascrizione al PRA dell’avvenuto rientro in possesso. Per poter fare questo occorre esibire il certificato di proprietà della nota di presentazione, e del provvedimento emesso dalle autorità competenti con il quale si dispone la riconsegna del veicolo. In aggiunta è richiesto il pagamento di un’imposta di bollo dal valore di 32,00€.

Per quanto riguarda l’assicurazione invece, se il rimborso non è ancora avvenuto allora si potrà circolare su strada tranquillamente e non ci saranno problemi poichè la richiesta di rimborso verrà annullata. Se invece l’erogazione è già avvenuta in questo caso bisognerà stipulare un nuovo contratto.

Oltre all’importo di 32,00€ si dovranno prendere in carico ulteriori costi: ad esempio, se l’auto è stata ritrovata e trasportata dal carro attrezzi, in questo caso bisognerà pagare le spese di trasporto, che sono minimo 50,00€.