BAC Mono: il mostro di Pebble

BAC Mono è una supercar estrema proposta a Pebble Beach dalla BAC, piccola ma agguerrita azienda britannica specializzata in esclusive vetture ad alte prestazioni. 526 bhp per tonnellata.

Il celebre Concorso d’Eleganza di Pebble Beach non è soltanto la più fantastica passerella delle più rare e prestigiose auto storiche del mondo, ma anche l’occasione per le Case automobilistiche del lusso di mostrare a un qualificato pubblico e soprattutto a una potenziale clientela le ultime novità. Accanto ai marchi blasonati non mancano gli outsider e le aziende poco note al grande pubblico, ma particolarmente apprezzate dagli intenditore.

Tra queste c’è la britannica BAC che si è costruita una certa reputazione con la Mono, una supercar ultra leggera (pesa solo 580 kg) mossa da un motore quattro cilindri 2,5 litri Cosworth. Il Model Year 2016 si presenta ancora più potente. I cavalli salgono a 305, pari a un incremento di potenza di 25 CV che porta il rapporto peso-potenza allo straordinario valore di 526 bhp per tonnellata. Ciò che fa supporre prestazioni estreme da “vera” auto da corsa.

La BAC Mono è costruita a Liverpool al ritmo di un esemplare al mese su commissione di una sofisticata clientela, concentrata soprattutto negli Stati Uniti, Europa, Sud America e Asia, appassionata di quelle che vengono definite “track car”, ovvero vetture super sportive pensate per l’uso in pista, ma che possono essere utilizzate, senza problemi e con piena soddisfazione, anche sulle strade aperte al traffico in quei Paesi che ne consentono l’omologazione.

Clicca sulle foto per ingrandirle

ultimo aggiornamento: 21-08-2015

X