Fodé Ballo-Touré e Brahim Diaz sono nuovi giocatori del Milan. Si tratta di altri due colpi dopo quello di Giroud.

MILANO – Il Milan ha chiuso per Fodé Ballo-Touré e Brahim Diaz dopo il colpo Giroud. Gli addii a parametro zero di Donnarumma e Calhanoglu hanno permesso ai rossoneri di risparmiare qualcosa a livello economico e iniziare a dare a Pioli dei nuovi rinforzi.

Il ritorno dello spagnolo è sicuramente un grande acquisto. L’iberico conosce ormai bene il campionato italiano e proverà a trovare maggiore continuità rispetto alla scorsa stagione. E l’addio di Calhanoglu potrebbe dargli qualche chance in più rispetto al passato.

Fodé Ballo-Touré il vice Hernandez

Un po’ a sorpresa come vice Hernandez il Milan ha scelto il giovane Fodé Ballo-Touré. La trattativa era iniziata ormai da diverse settimane e l’accelerata è arrivata nelle scorse ore. Il classe 1997 ha firmato un contratto quadriennale e scelto la maglia numero 5.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Nei prossimi giorni conoscerà meglio Pioli e i compagni e il tecnico rossonero valuterà meglio le sue qualità e caratteristiche. Per lui una lunga esperienza in Francia che lo ha visto crescere nel PSG per poi esordire tra i professionisti con il Lille e completare il suo percorso di crescita con il club del Principato. Ora per lui il Milan che gli consentirà di farsi conoscere meglio anche in Italia.

Fode Ballo Toure
Fode Ballo Toure

Calciomercato Milan, ora le uscite

Completato, per il momento, il mercato in entrata, i rossoneri si dedicheranno alle uscite. Il primo a lasciare Milanello dovrebbe essere Colombo. Il Brescia sembra essere in vantaggio, ma su di lui c’è anche l’interesse di molte altre squadre di Serie B.

In partenza sembrano esserci anche Castillejo e Hauge. Una doppia cessione che porterà ad un nuovo innesto nel reparto offensivo. Resta da decidere il futuro di Pobega, ma Pioli ha chiesto di valutarlo in ritiro per poi dare una sua valutazione.

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 18-07-2021


Premier, Kane vuole il Manchester City ma il Tottenham vuole 175 milioni!

Mancini Normal One: il Ct dell’Italia in fila davanti alla macelleria