Una bambina di 11 anni è annegata in una piscina di un complesso turistico ad Ercolano, in provincia di Napoli.

ERCOLANO (NAPOLI) – Una bambina di 11 anni è annegata in una piscina di un complesso turistico a Ercolano, in provincia di Napoli. La tragedia è avvenuta intorno alle 19 di domenica 26 luglio 2020 con il personale del Pronto Soccorso che ha cercato di rianimarla, ma per la piccola non c’era più niente da fare.

E’ stata aperta un’indagine dalla Procura per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questo incidente. I carabinieri nelle prossime ore ascolteranno i testimoni per accertare meglio quanto accaduto.

La ricostruzione

La ricostruzione dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo quanto precisato da La Repubblica, la piccola stava giocando nella piscina con i suoi familiari quando improvvisamente non sarebbe più risalita.

Immediato l’intervento dei bagnini che hanno portato la piccola fuori dall’acqua per cercare di rianimarla. Inutili i tentativi con la bambina che è morta sul colpo. Il magistrato ha autorizzato l’autopsia per accertare meglio le cause del decesso. Controlli medici che serviranno agli inquirenti per ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto in questo centro turistico del Napoletano.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Indagini in corso

La Procura ha aperto un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto. L’ipotesi avanzata dagli inquirenti è quella di un malore, ma nessuna pista è esclusa almeno fino a quando non si hanno prove certe che dovrebbero arrivare con gli accertamenti medici.

Sono in corso anche le verifiche per accertare il rispetto delle normative sulla sicurezza nella struttura che ha aperto al pubblico dopo la pandemia. Una tragedia che ha sconvolto le persone presenti che nelle prossime ore potrebbero essere ascoltate per cercare di ricostruire quanto accaduto in questo centro turistico del Napoletano.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca Ercolano Napoli piscina

ultimo aggiornamento: 26-07-2020


Bologna, 40enne denuncia uno stupro: indagini in corso

27 luglio 1993, la Strage di via Palestro a Milano