Un bambino di due anni è caduto nella piscina di casa

Piacenza, bambino di due anni cade nella piscina di casa

Un bambino di due anni è caduto nella piscina di casa. Le sue condizioni sono molto gravi.

CALENDASCO (PIACENZA) – Un bambino di due anni è caduto nella piscina della sua casa a Calendasco, in provincia di Piacenza. Immediata la chiamata ai soccorsi con i medici che hanno deciso di trasportare il piccolo all’ospedale di Bergamo per le sue condizioni molto gravi.

Sono in corso tutti gli accertamenti del caso con la Procura che ha aperto un’inchiesta sulla vicenda. Nelle prossime ore gli inquirenti potrebbero ascoltare i genitori per ricostruire quanto accaduto. La prognosi del bambino resta riservata con i medici che preferiscono mantenere il massimo riserbo sulle condizioni del piccolo.

Bambino di due anni cade nella piscina di casa

La tragedia è avvenuta intorno alle 19 di martedì 30 giugno 2020 con l’allarme che è stato lanciato immediatamente dai genitori. Le condizioni del piccolo sarebbero molto gravi anche se non si hanno delle informazioni ufficiali visto che i medici preferiscono mantenere il massimo riserbo sul quadro clinico del bambino.

E’ stata aperta un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto in questa villetta. Nelle prossime ore potrebbero essere ascoltati i genitori per capire cosa è successo a Calendasco, una frazione di Incrociata (Piacenza).

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Indagini in corso

L’inchiesta è ancora in corso per ricostruire meglio la dinamica di quanto successo. Secondo una prima ricostruzione, riportata da Piacenzasera.it, il piccolo è rimasto sott’acqua a lungo dopo essere caduto all’interno della piscina, un modello fuoriterra posizionato in giardino.

Approfondimenti in corso per accertare meglio la dinamica dell’incidente che ha sconvolto l’intera cittadina in provincia di Piacenza. Un’indagine chiamata a capire cosa è successo in questa villetta con il piccolo che è in condizioni molto gravi. I medici non hanno sciolto la prognosi con il piccolo trasferito in elisoccorso a Bergamo.

ultimo aggiornamento: 30-06-2020

X