Tragedia a Bovalino, in provincia di Reggio Calabria. Un bambino di sette anni è stato investito e ucciso da un trattore guidato dal padre.

BOVALINO (REGGIO CALABRIA) – La vigilia di Natale a Bovalino, paesino in provincia di Reggio Calabria, si è trasformata in tragedia. Un bambino di sette anni è morto dopo essere stato investito dal trattore guidato dal padre. Sulla dinamica dell’incidente indagano gli inquirenti che nelle prossime ore ascolteranno l’uomo per capire meglio come si è svolta la vicenda.

Carabinieri
Carabinieri (fonte foto: https://www.facebook.com/pg/carabinieri.it)

Bovalino (Reggio Calabria), tragico incidente in campagna: morto un bambino di sette anni

Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli inquirenti, il padre con il figlio erano andati a raccogliere la legna in un terreno di sua proprietà in vista dei prossimi giorni di festa. Durante il tragitto del ritorno – forse per il terreno sconnesso – il piccolo è caduto dal mezzo venendo travolto dallo stesso trattore.

Inutile l’arrivo dei soccorsi, il bambino è morto sul colpo. Il magistrato potrebbe decidere di autorizzare l’autopsia per capire meglio le cause che hanno portato al decesso. Una tragedia per l’intero paesino del Reggino. Una vigilia di Natale nel segno del lutto con la scomparsa di ragazzino di sette anni per un tragico incidente.

La vicenda verrà approfondita nelle prossime ore con i militari che sono al lavoro per cercare di capire se sono state rispettate le norme di sicurezza sul mezzo. In caso di una risposta negativa, potrebbe essere aperta un’indagine nei confronti del padre ma al momento si tratta solamente di ipotesi. Gli inquirenti aspetteranno i risultati dei rilievi e dei controlli medici sul corpicino della vittima per capire meglio la dinamica di questa tragedia avvenuta nel giorno della vigilia di Natale. Un 24 dicembre più triste per tutta Bovalino e la provincia di Reggio Calabria.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/


Scalea (Cosenza), donna precipita dal quarto piano: arrestato il convivente

Cosenza, operazione della Guardia di Finanza: sequestrati addobbi di Natale