Carta di credito e bancomat sono cose differenti bisogna quindi fare chiarezza tra le une e le altre.

Differenze tra Carta di Credito e Bancomat

Prima di tutto, vediamo le definizioni: quello che comunemente chiamiamo bancomat è tecnicamente una carta di debito: la sua principale caratteristica è che il denaro speso viene immediatamente prelevato dal conto. Con un bancomat è possibilie:

A): Prelevare ad un ATM

B): Pagare negli esercizi commerciali digitando un Pin e inserendo la carta in un POS

C): Ricaricare

Invece una carta di credito è quella carta che in generale è associata ad un Conto Corrente bancario e/o Postale e funziona nella seguente maniera:

1): Il titolare del conto e della carta impiega la carta stessa

2): L’importo scende

3): La somma può essere reintegrata attraverso rimborsi a rate e/o a saldo

Circuiti e Carte

Quasi tutte le carte di credito si appoggiano ai grandi circuiti internazionali come i celebri VisaMastercard.

La sicurezza di queste carte viene garantita attraverso due mezzi:

– Il microchip

– Il cvv (o altri codici di sicurezza)

La caratteristica principale delle carte di credito è che il denaro viene prelevato successivamente al pagamento (solitamente il mese successivo). Alcune carte di credito, denominate revolving invece prevedono una dilazione del debito nel tempo: ogni mese se ne paga una quota.

Se il credito è reintegrato attraverso un rimborso di tipo rateale è previsto un tasso di interesse che è il TAEG e il credito può essere utilizzato nuovamente solo quando l’utente ripristina il fido e reintegra il capitale attraverso dei rimborsi.

Bancomat come carta di credito? No ci sono sostanziali differenze

Anche se molto dipende dall’uso che ne facciamo e la disponibilità che ci serve, non ci sono sostanziali differenze fra le due carte, a meno di non essere all’estero: tipicamente le carte di credito, essendo affiliate a circuiti internazionali, funzionano anche all’estero senza problemi, mentre per i bancomat a volte è necessaria qualche informazione preliminare in più

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 21-03-2017


Calcolo Tfr, Trattamento di Fine Rapporto e conti

Dove lasciare il TFR, tutte le scelte possibili