Bankitalia, Ignazio Visco confermato Governatore. Renzi: “Non condivido questa scelta”

Ignazio Visco è stato confermato come Governatore. Al CdM erano assenti i renziani.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Dopo le tante polemiche, oggi è arrivata la conferma da parte del Consiglio dei Ministri di Ignazio Visco come Governatore della Banca d’Italia. Nella mattinata c’è stata una riunione lampo nella quale è stato dato il via libera alla conferma: assenti Graziano Delrio, Maria Elena Boschi, Luca Lotti e Maurizio Martina.

Lungo dibattito e disappunto alla nomina di Ignazio Visco da parte di alcuni Ministri

La conferma di Ignazio Visco non ha avuto il consenso da parte dei renziani che al termine del Consiglio dei Ministri si sono fermati a parlare a lungo ed è emerso un forte disappunto. Questa decisione, però, non ha incrinato il rapporto tra Paolo Gentiloni e Matteo Renzi come ha confermato il segretario del PD durante la presentazione del suo libero: “Il nostro rapporto – dichiara – è di lunga data. L’ho difeso quando lo volevano estromettere dalle liste nel 2013, l’ho proposto Ministro degli Esteri sorprendendo tanti nel novembre 2014, l’ha suggerito come presidente al mio posto nel 2016. Credo che abbia fatto bene il suo lavoro, sempre. Non condivido una sua scelta, quella di Visco, ma rispetto il Presidente del Consiglio e le sue funzioni. E abbiamo mille battaglie da fare insieme, ancora“.