Barcellona-Roma, Di Francesco nel post partita: “Risultato penalizzante”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Le parole di Di Francesco nel post partita di Barcellona-Roma, gara vinta dai blaugrana per 4-1.

Barcellona-Roma sembra aver chiuso il cammino europeo dei giallorossi. Ma oggi la squadra di Di Francesco ha molto da recriminare. Queste le parole del tecnico ai microfoni di Premium Sport: “Già il Barcellona è bravo per conto suo, non hanno bisogno di essere aiutati dall’arbitro e da noi che abbiamo fatto una grande gara, ma ci siamo fatti due autoreti. Dal punto di vista della prestazione, della voglia, della personalità, non posso dire nulla. Ci siamo trovati sotto 3-0 non so come. Siamo mancati in equilibrio e in alcune letture, su questo dobbiamo migliorare“.

Barcellona-Roma, Di Francesco nel post partita: “Risultato troppo penalizzante

Il tecnico giallorosso ha quindi proseguito: “Il risultato è troppo penalizzante vista la gara, la prestazione e la squadra che affrontavamo. L’autorete di De Rossi è assurda, sfortunata. Abbiamo commesso delle piccole ingenuità a ridosso della nostra area, siamo stati lenti nel leggere alcune situazioni. Abbiamo onorato benissimo la partita, dovevamo essere più bravi in alcune situazioni. Quando eravamo sotto anche solo di un gol dovevamo essere più cinici e cattivi, perché poi il Barça non ti perdona“.

Le parole di Di Francesco al termine di Barcellona-Roma

Di Francesco è comunque soddisfatto della prestazione dei suoi: “Se loro hanno fatto qualcosa di meno è anche per nostro merito. Paradossalmente abbiamo preso gol in situazioni diverse rispetto alle loro caratteristiche. Mi dispiace che le occasioni che abbiamo avuto sono state in alcuni casi sbagliate per troppa fretta. Cosa avrei cambiato potendola rigiocare? La squadra per quelli che sono scesi in campo l’hanno interpretata bene. Anche Gonalons è entrato bene, così come El Shaarawy. Se guardate i numeri sia nel primo tempo che nel finale di match abbiamo cercato il gol. Si parla sempre del nostro portiere, che è bravo. Ma vogliamo parlare di ter Stegen?“.

EDIN DZEKO
EDIN DZEKO

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-04-2018

Mauro Abbate