Bari, ex professore universitario indagato per abusi sessuali

Un ex professore dell’Università di Bari è indagato per abusi sessuali. I fatti risalgono al periodo tra il 2012 e il 2016.

BARI – Indagato per abusi sessuali un ex professore dell’Università di Bari. La notizia è stata riportata da Nuovo Quotidiano di Puglia. Secondo il giornale locale, i fatti sarebbero avvenuti tra il 2012 al 2016 con il docente che avrebbe avuto comportamenti non consoni al suo ruolo di professore.

Tra i tanti episodi che sono al vaglio della Procura di Bari, il quotidiano ne cita uno in particolare. Il professore – secondo l’accusa – avrebbe invitato una studentessa a presentarsi al ricevimento con abiti succinti e inoltre a venire in sede di laura “completamente nuda, solo con la toga“. Nel mirino degli inquirenti anche altre vicende simili nei confronti di tre ragazze universitarie. Per il professore le accuse sono di concussione, violenze sessuali e abuso di potere e di autorità.

Da Bari a Bergamo, nuove violenze sessuali in Italia

Non solo a Bari, anche a Bergamo c’è stato un arresto per violenze sessuali. In manette – secondo quanto riportato da Bergamonews – sarebbe finito un signore di 82 anni che a Pasquetta avrebbe abusato nella nipote di 16 anni.

Sulla vicenda indaga la polizia che sta cercando di ricostruire la vicenda. Secondo una prima ipotesi, la ragazzina si sarebbe fermata a dormire dal nonno, vedovo da diversi anni. Durante la notte l’uomo sarebbe entrato nella stanza della nipote per effettuare la violenza. Al termine di questa ha raccomandato alla 16enne di non dire niente ai genitori.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Violentata dal nonno, il coraggio di una sedicenne

La sedicenne, però, non si è fatta intimidire dalle minacce del nonno ed ha fatto sentire la registrazione prima alla sorella maggiore e poi alla madre. Le due sono andate a denunciare il parente che ora si trova ai domiciliari accusato di violenza sessuali. Gli inquirenti vogliono capire se si è trattato di un caso isolato oppure no.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X