Bari, uomo accoltellato davanti scuola: è in gravi condizioni

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Un uomo è stato trovato ferito davanti all’ingresso di una scuola media. I Carabinieri indagano sul caso. Sconosciuto il movente.

BARI – Un uomo senza fissa dimora di circa 45 anni è stato trovato accoltellato davanti all’ingresso della scuola media ‘Amedeo d’Aosta’ a Bari mentre gli studenti stavano entrando a scuola.

Il ferito era riverso sulla rampa per disabili ed è stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale: le sue condizioni sono molto gravi anche se non è in pericolo di vita. Sul posto sono arrivati i Carabinieri che stanno raccogliendo indizi per cercare di capire il movente, al momento sconosciuto. Secondo le prime dichiarazioni dell’aggredito, che è incensurato, potrebbe essersi trattato di un tentativo di rapina.

Ambulanza
Ambulanza (fonte foto https://www.facebook.com/inambulanza/)

Ragazzo ferito a Bari, accoltellato all’altezza dei polmoni

A segnalare la vicenda è stato un cittadino che ha avvisato il 112 la presenza di un corpo riverso sulla rampa per disabili di accesso alla scuola media. Inizialmente si era pensato ad un ubriaco ma all’arrivo i Carabinieri hanno constatato che si trattava di un uomo,  con delle ferite all’altezza dei polmoni.

Gli inquirenti avevano pensato ad una sparatoria ma dopo ulteriori esami le ferite si sono rivelate da arma da taglio. Secondo la prima ricostruzione delle Forze dell’Ordine il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 7 di mattina. Se fosse trascorso molto più tempo, infatti, il ragazzo sarebbe stato trovato senza vita.

I Carabinieri sono al lavoro per cercare di individuare il movente e i possibili responsabili. Possibile che l’accoltellamento sia avvenuto dopo una lite con altri ragazzi. Gli inquirenti sono al lavoro anche per cercare di verificare la presenza di telecamere nelle vicinanze. Intanto le Forze dell’Ordine hanno trovato un coltello, arma verosimilmente usato per il ferimento.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-05-2018

Francesco Spagnolo