L’Olimpia Milano ha vinto la Coppa Italia di basket. Pesaro ‘dominato’ in finale. Datome il miglior realizzatore della sfida.

MILANO – L’Olimpia Milano ha vinto la Coppa Italia di basket. Settimo trionfo per gli uomini di Messina che, al Mediolanum Forum, hanno dominato contro Pesaro con il risultato di 87-59.

Una partita molto difficile per i marchigiani. Un primo quarto equilibrato, con i lombardi che sono andati a riposo con sei punti di vantaggio. Il cambio di passo è avvenuto nel secondo e nel terzo tempo con parziali di 48-21 e 74-36. Negli ultimi dieci minuti Datome e compagni hanno controllato con tranquillità il match. Il miglior realizzatore di questa sfida per Milano è stato Datome con 15 punti. Tra i lombardi in doppia cifra anche Punter (13), Leady (13) e Delaney (10). Nei marchigiani da segnalare i 15 punti di Cain e i 12 di Drell e Filipovity.

Un risultato molto importante per Milano per il prosieguo della stagione. I ragazzi di Messina sono consapevoli che non possono lasciare nulla per strada per cercare di ottenere i risultati sia in campionato che in campo internazionale. Le insidie non mancano e per questo serve la massima concentrazione per raggiungere i risultati prefissati ad inizio stagione.

Olimpia Milano
fonte foto https://www.facebook.com/OlimpiaMilano1936

Il tabellino

Di seguito il tabellino di A/X Armani Exchange Milano-Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 87-59 (21-15 48-21 74-36)

A/X Armani Exchange Milano: Punter 13, Leday 13, Moretti 5, Moraschini 7, Rodriguez 1, Biligha 7, Cinciarini 2, Delaney 10, Shields 9, Hines 5, Datome 15, Wojciechowski. Coach Messina

Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: Drell 12, Filloy 5, Cain 15, Robinson J. 4, Tambone 4, Mujakovic n.e., Robinson G., Sasso n.e., Serpili, Filipovity 12, Zanotti, Delfino 5. Coach Repesa

Arbitri: Sahin, Begnis, Giovannetti

Final Eight Coppa Italia basket, tutti i risultati

Di seguito tutti i risultati della Final Eight di Coppa Italia vinta da Milano dopo un lungo percorso.

Quarti di finale

Milano-Reggiana 80-52
Virtus Bologna-Venezia 82-89
Brindisi-Trieste 93-81
Sassari-Pesaro 110-115 d.t.s.

Semifinali

Milano-Venezia 96-65
Brindisi-Pesaro 69-74

Finale

Milano-Pesaro 87-59

fonte foto copertina https://www.facebook.com/OlimpiaMilano1936


Rugby, seconda sconfitta per l’Italia al Sei Nazioni. L’Inghilterra vince 41-18

Mondiali Cortina, bis di Kryechmayr. Medaglia di legno per Paris