Basket, Qual. Mondiali 2023: Russia-Italia 92-78. Inizia in salita il cammino degli Azzurri in questa competizione.

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) – Basket, Qual. Mondiali 2023: Russia-Italia 92-78. Inizia in salita il cammino degli Azzurri in questa competizione. Una sconfitta maturata soprattutto nella seconda parte di gara e sicuramente ora con l’Olanda serve un immediato riscatto.

Complimenti alla Russia – il primo commento di Meo Sacchetti ai microfoni della Fip subito dopo la partita – sono stati molto aggressivi […]. Negli ultimi minuti abbiamo concesso troppo. Ora pensiamo a recuperare le energie e mettere la testa sul prossimo impegno contro l’Olanda. Il cammino è lungo, ma dobbiamo assolutamente vincere in casa […]“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La partita

E’ stata, come detto, una partita dai due volti. Dopo un buon inizio nel primo quarto, anche cinque punti di vantaggio, la Russia è riuscita a ritornare in partita e chiudere il primo tempo in vantaggio (15-14). Da quel momento la squadra di casa non ha lasciato più la leadership della partita almeno fino all’intervallo lungo dove si è andati sul 37-37.

Al rientro in campo, però, la squadra di Sacchetti ha sbagliato completamente l’approccio con un 10-0 che ha chiuso definitivamente la sfida. Gli Azzurri, infatti, non sono mai riusciti a rientrare ad un possesso di vantaggio e questo ha permesso ai russi di controllare la sfida e raggiungere un massimo vantaggio anche di 20 punti per poi chiudere definitivamente sul 92-78.

Italia
Italia

Il tabellino

Di seguito il tabellino di Russia-Italia 92-78 (15-14 22-23 27-22 29-19)

Russia: Ivlev 4, Gankevich 2, Antonov* 7, Strebkov* 10, Ilnitskiy 4, Astapkovich* 21, Valiev, Emchenko, Komolov 12, Toropov* 17, Khomenko* 8, Zaitcev 7. Coach Lukic

Italia: Candi 10, Tonut* 20, Flaccadori 5, Tessitori* 19, Spagnolo, Gaspardo* 5, Bortolani n.e., Diouf 2, Alviti 6, Akele* 7, Lever, Pajola* 4. Coach Sacchetti

Arbitro: Ademir Zurapovic (Bosnia-Erzegovina), Gvidas Gedvilas (Lituania), Radovanovic Vojinovic (Montenegro)

*quintetto iniziale

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-11-2021


Chi è Fabio Fognini, il numero uno del tennis italiano

Tennis, Coppa Davis: l’Italia inizia bene. Stati Uniti battuti 2-1