Bbc oscurata in Cina per “grave violazione dei contenuti”. L’emittente pubblica non potrà trasmettere nel Paese.

PECHINO (CINA) – Bbc oscurata in Cina. Pechino ha annunciato di aver revocato le licenze all’emittente pubblica inglese per “la grave violazione dei contenuti” e il canale non potrà più trasmettere nel Paese.

La rete – si legge nella nota riportata da RaiNews ha gravemente violato i regolamenti sulla gestione della radio e della televisione e sulla gestione dei canali televisivi via satellite all’estero nei suoi rapporti relativi alla Cina, andando contro i requisiti secondo cui le notizie devono essere imparziali. Sono stati minati gli interessi nazionali e la solidarietà tecnica della Cina“.

Il pugno duro di Xi Jinping

Il pugno di Xi Jinping è arrivato dopo alcuni servizi pubblicati sulla repressione nello Xinjiang e sulla gestione della pandemia. “Poiché il canale non soddisfa i requisiti per trasmettere in Cina come canale estero – si legge in un altro comunicato – Bbc World News non è autorizzato a continuare il suo servizio all’interno del territorio cinese […]“.

Una decisione contestata sia dall’Unione Europea che dagli Stati Uniti. Bruxelles e Washington hanno chiesto alla Cina di restituire la licenza alla Bbc. Un braccio di ferro che rischia di creare nuove tensioni tra Pechino e il resto del mondo.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

BBC
fonte foto https://www.facebook.com/bbc

La replica della Bbc

Immediata la replica della Bbc. Il portavoce dell’emittente televisiva ha ammesso la delusione per “la decisione presa dalle autorità cinesi. La Bbc è l’emittente internazionale più autorevole e racconta i fatti da tutto il mondo in modo corretto, imparziale e senza timori né favoritismi“.

Il canale televisivo, quindi, non potrà più trasmettere in Cina per la revoca delle licenze. Una vicenda che ha ancora diversi punti da chiarire e sono molti i governi che chiedono a Pechino di fare un passo indietro e consentire alla Bbc di ritornare sulla televisione cinese.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/bbc


Scarcerato Pasquale Zagaria

Incendio a Parete (Caserta), un morto nella baraccopoli