Bce, inizia l'era Christine Lagarde: il comunicato della Banca

Bce, inizia l’era Christine Lagarde

Bce, inizia l’era Christine Lagarde. Il benvenuto della Banca Centrale: “Le auguriamo tutto il meglio per il suo mandato di otto anni”.

FRANCOFORTE (GERMANIA) – Bce, inizia l’era Christine Lagarde. Da oggi (1° novembre 2019 n.d.r.) la francese è la nuova presidente dell’EuroTower al posto di Mario Draghi. Il passaggio di consegne avvenuto nei giorni scorsi ma l’insediamento ufficiale, come precisato anche da un comunicato della Banca Centrale, è oggi.

Il comunicato della BCE

L’era Lagarde è stata inaugurata da un comunicato ufficiale da parte della Banca Centrale Europea: “Benvenuta, Christine Lagarde, le diamo il benvenuto come nuova presidente della Bce. Le auguriamo il meglio per il suo mandato di otto anni“. La nota precisa come l’economista francese ha “assunto oggi le sue funzioni di presidente della Banca Centrale Europea. E’ stata nominata dal Consiglio Europeo il 18 ottobre 2019 per un mandato di otto anni e succede a Mario Draghi che è stato presidente della Bce dal primo novembre 2011 al 31 ottobre 2019“.

Christine Lagarde
fonte foto https://www.facebook.com/christinelagarde/

Il compito della Lagarde

Non sarà un compito semplice per Christine Lagarde. L’economista francese dovrà affrontare la crisi economica mondiale con l’Europa che sembra essere la più colpita da questa situazione di stallo. La strada da seguire è quella iniziata da Mario Draghi che negli scorsi otto anni ha cambiato completamente il volto della Banca Centrale Europea. La Bce è ritornata ad avere un ruolo più centrale e soprattutto si è presa carico dell’economia dei Paesi UE e dell’integrità dell’euro con il “whatevere it takes”.

Da lunedì la Lagarde inizierà a capire come muoversi in questo mondo. Per lei si tratta di un secondo compito molto importante visto che prima di questa nomina ha ricoperto il ruolo di presidente della Fmi. Ma la strada da seguire sembra essere quella iniziata da Mario Draghi anche se non sarà un compito semplice.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/christinelagarde/

ultimo aggiornamento: 02-11-2019

X